MotoGP, Aleix Espargarò dopo caduta al Montmeló: frattura al femore e lesione alla tibia

MOTOGP

Lo spagnolo ha riportato una microfrattura al femore e una lesione alla tibia in seguito a un incidente con il suo compagno di squadra Smith durante il Gran Premio della Catalunya. Esclusi danni importanti, il pilota dell'Aprilia: "Voglio tornare in sella il prima possibile"

TEST BARCELLONA: VINALES IL PIù VELOCE, ROSSI 14°

Aleix Espargarò, coinvolto in un incidente durante la gara del Gran Premio della Catalunya, ha riportato una microfrattura al femore e una lesione alla tibia sinistra. Lo spagnolo nel corso della competizione è stato vittima di una caduta causata dal suo compagno Bradley Smith che, arrivato lungo alla staccata, ha perso il controllo del posteriore della moto, urtando il numero 41 della'Aprilia. "Sono esclusi danni importanti ai legamenti - informa l'Aprilia - fattore che permetterà a Espargarò di iniziare il recupero quanto prima. La situazione del ginocchio verrà valutata nei prossimi giorni, in vista della gara di Assen."

 Espargarò: "Voglio tornare in sella il prima possibile"

 "Sono sollevato dopo che gli esami hanno evidenziato una situazione migliore di quanto inizialmente previsto - ha commentato il pilota - Il mio obiettivo é iniziare il recupero quanto prima e velocizzare il ritorno in sella, compatibilmente con il responso dei medici. Mi hanno già detto che tra un paio di giorni potrò tornare ad andare in bici".

I più letti