MotoGP, GP Assen, Rossi: "Poco feeling, lontano dai primi 5". Vinales: "Yamaha ok"

MotoGp

La top ten nelle Libere non basta: "Non sono molto contento perchè il passo non è fantastico, ho poco feeling soprattutto nelle parti veloci della pista. C'è tanto lavoro da fare su setting e gomme", spiega Rossi. Vinales, 1°: "Questa Yamaha funziona, ma possiamo migliorare ancora"

La gara di MotoGP domenica alle 14 in diretta su Sky Sport MotoGP e Sky Sport Uno

GP OLANDA, IL RACCONTO DELLE QUALIFICHE

LIBERE 3: ROSSI PENALIZZATO, ECCO PERCHE'

GUIDA TV - LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Nono nella classifica combinata del venerdì con il tempo di 1'33.517, Rossi non è completamente soddisfatto dopo la prima giornata in pista ad Assen: "Siamo nei primi 10, questo è importante e sarà l'obiettivo anche per domattina. Ma non sono molto contento perchè il passo non è fantastico, sono lento soprattutto rispetto ai primi cinque piloti". "Non ho un buon feeling in particolare nelle parti veloci della pista - spiega Valentino - c'è ancora tanto lavoro da fare su setting e gomme. Dobbiamo cercare assolutamente di migliorare in vista della gara. Questa mattina ho avuto problemi con la prima moto, che tra l'altro era quella 'buona', quindi abbiamo perso 15 minuti ed è stato difficile tornare sul passo".

Vinales: "Yamaha al top"

Il compagno di squadra di Rossi, Maverick Vinales, ha invece chiuso davanti a tutti con il tempo di 1'32.638: "E' importante partire così bene perchè ora posso pensare a migliorare la guida e non a come lavora la moto. Siamo al top di ciò che questa Yamaha può fare, già questa mattina eravamo più veloci dell'anno scorso. Dobbiamo capire come migliorare ulteriormente". Lorenzo? "Spero recuperi in fretta e torni presto in gara".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche