MotoE, Misano (San Marino): Matteo Ferrari vince Gara 2 e allunga in vetta al Mondiale

Moto GP

Francesco Berlucchi

Anche la MotoE parla italiano. Vince ancora Matteo Ferrari, che si porta a +19 su Hector Garzo, secondo in gara 2, e dunque leader di un campionato sempre più tricolore. Grazie anche a Casadei, terzo, e Canepa, quarto. Sfortunato, invece, l'idolo di casa Alex de Angelis, caduto anche in gara 2

MOTOE, GARA 1: STORICA VITTORIA DI FERRARI

MOTOGP, TRIONFA MARQUEZ DAVANTI A QUARTARARO

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

IL CALENDARIO: PROSSIMA TAPPA ARAGON

Il weekend della MotoE, a Misano, è iniziato con la pole sammarinese di Alex De Angelis. Poi, la prima vittoria tutta italiana, in gara uno, grazie a Matteo Ferrari. E infine, la doppietta tricolore, firmata dallo stesso pilota di Cesena al termine dei sette giri del Circuito di Misano, che proiettano Ferrari saldamente al comando della classifica della MotoE. Niki Tuuli è unfit a causa della doppia frattura al polso e al femore. Ferrari, al contrario, sta benissimo e si vede subito. Dopo due giri, il cesenate classe 1997 ha portato il suo vantaggio a quasi un secondo su Nicolò Canepa.

Che viene superato anche da Maria Herrera, grazie ad un meraviglioso sorpasso della spagnola al Tramonto. Herrera si porta dunque in terza posizione, dietro Hector Garzo. A 3 giri dal termine, Alex De Angelis perde il posteriore e finisce nella ghiaia della via di fuga alla curva 13. L’ultimo giro è tutto per il duello Garzo-Casadei. Vince Matteo Ferrari, secondo è Garzo, terzo Casadei, quarto Canepa, poi Herrera. Sono tre gli italiani nei primi quattro. E Matteo Ferrari porta a 19 i punti il vantaggio, in classifica generale, su Garzo. Anche la MotoE parla italiano.

 

I più letti