GP Thailandia, Moto3: Dalla Porta 2°, allunga in classifica su Canet

MotoGp

Paolo Lorenzi

Battuto nel finale da Albert Arenas, Dalla Porta mette in cassaforte 20 punti grazie allo zero di Canet, steso da Binder. Arbolino sofferente alla mano destra, ha chiuso solo 10°. Bene Foggia, 5° davanti al compagno di squadra Vietti, e Stefano Nepa, 8°

MARQUEZ CAMPIONE DEL MONDO

MOTO2, TRIONFA MARINI

MARQUEZ, DOMINIO ETERNO...FINCHE' DURA - LE STATISTICHE DI MM93

CLASSIFICHE - CALENDARIO

Fregato all’arrivo, ma in fuga in campionato. Lorenzo Dalla Porta può rammaricarsi per la vittoria mancata all'ultimo giro (meritato successo di Albert Arenas) ma deve rallegrarsi per un secondo che vale oro. A conti fatti: 20 punti su Aron Canet, sfortunatissimo anche in questa occasione. C'ha pensato Darryn Binder a metterlo fuori gioco, con un'entrata sopra le righe che ha mandato per terra lo spagnolo insieme a John McPhee e Tatsuki Suzuki. Dopo l'inconveniente tecnico di Misano (altro zero in classifica) è un colpo mortale per la sua corsa al titolo. Aritmeticamente è ancora tutto aperto (22 punti da recuperare con quattro gare davanti), ma sul piano psicologico la botta è pesante.

Gara sfortunata anche per Tony Arbolino, che mentre era in lotta per la prima posizione con Dalla Porta ha accusato un improvviso problema alla mano destra ("mi si è addormentata dopo pochi giri", ha spiegato affranto il milanese). In classifica il suo distacco è più pesante dello spagnolo, il decimo posto è una delusione cocente che spiega le sue lacrime nel giro di rientro.

Bravo Lopez, futuro compagno di squadra di Fenati nel team di Max Biaggi, a prendersi il terzo gradino del podio. Bravi anche i due del team Sky Racing Team VR46: Foggia quinto e Vietti subito alle sue spalle, dopo essere però scattato in testa. Una gara a elastico quella del piemontese, scivolato oltre il decimo posto ma capace di recuperare nel finale. Soddisfazione anche per l'ottavo posto del diciannovenne Stefano Nepa, ma disappunto per la gara buttata via da Andrea Migno, entrato con troppa foga su Ogura e finito a terra.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche