MotoGP, da Agostini a Marquez, passando per Valentino Rossi: i "cannibali" su due ruote

MOTOGP

Marc Marquez ha vinto il titolo MotoGP 2019 a 4 gare dal termine. Una stagione dominata, con dei precedenti illustri. Anche Mike Hailwood, Giacomo Agostino, Mick Doohan e Valentino Rossi sono riusciti a vincere il Mondiale da "cannibali", ovvero con diversi GP di anticipo, dimostrando una netta superiorità e lasciando solo le briciole agli avversari

GP MALESIA, GLI HIGHLIGHTS

I "cannibali" nella storia del Motomondiale

Mike Hailwood

- Campione del mondo 1964 a 4 gare dal termine

- Campione del mondo 1965 a 4 gare dal termine

Giacomo Agostini

- Campione del mondo 1968 a 4 gare dal termine

- Campione del mondo 1969 a 5 gare dal termine

- Campione del mondo 1970 a 5 gare dal termine

- Campione del mondo 1971 a 5 gare dal termine

- Campione del mondo 1972 a 5 gare dal termine

Mick Doohan

- Campione del mondo 1997 a 4 gare dal termine

Valentino Rossi

- Campione del mondo 2002 a 4 gare dal termine

- Campione del mondo 2005 a 4 gare dal termine

Marc Marquez

- Campione del mondo 2019 a 4 gare dal termine

I più letti