MotoGP, da Agostini a Marquez, passando per Valentino Rossi: i "cannibali" su due ruote

MotoGp

Marc Marquez ha vinto il titolo MotoGP 2019 a 4 gare dal termine. Una stagione dominata, con dei precedenti illustri. Anche Mike Hailwood, Giacomo Agostino, Mick Doohan e Valentino Rossi sono riusciti a vincere il Mondiale da "cannibali", ovvero con diversi GP di anticipo, dimostrando una netta superiorità e lasciando solo le briciole agli avversari

GP MALESIA, GLI HIGHLIGHTS

I "cannibali" nella storia del Motomondiale

Mike Hailwood

- Campione del mondo 1964 a 4 gare dal termine

- Campione del mondo 1965 a 4 gare dal termine

Giacomo Agostini

- Campione del mondo 1968 a 4 gare dal termine

- Campione del mondo 1969 a 5 gare dal termine

- Campione del mondo 1970 a 5 gare dal termine

- Campione del mondo 1971 a 5 gare dal termine

- Campione del mondo 1972 a 5 gare dal termine

Mick Doohan

- Campione del mondo 1997 a 4 gare dal termine

Valentino Rossi

- Campione del mondo 2002 a 4 gare dal termine

- Campione del mondo 2005 a 4 gare dal termine

Marc Marquez

- Campione del mondo 2019 a 4 gare dal termine

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.