Moto3, GP Valencia. Le prove libere: Masia guida la pattuglia spagnola, 5° Dalla Porta

MOTOGP

Paolo Lorenzi

I piloti di casa nei primi quattro posti: Masia precede Garcia e Ramirez, poi la wild card Artigas. Bene Dalla Porta, il migliore degli italiani.Alle sue spalle Fenati, Migno e Antonelli, non al top fisicamente

VALENCIA, LA GARA DI MOTOGP GIRO DOPO GIRO

Masia, Garcia e poi Ramirez, tre spagnoli in testa alla prima giornata di prove a Valencia. Che diventano quattro con Xavier Artigas, scatenata wild card in pista con la maglia del team Leopard Junior. Stessa famiglia della squadra campione del mondo con Dalla Porta, oggi quinto alle sue spalle, ma da quanto visto nei primi due turni tutt'altro che appagato dalla conquista del titolo. Il toscano punta infatti alla quarta vittoria consecutiva che stabilirebbe un record nella categoria. Non solo, riporterebbe sul podio del gran premio spagnolo il tricolore italiano dopo il terzo posto di Migno nel 2016, miglior risultato finora dei nostri piloti.

Di italiani ce ne sono comunque quattro nelle prime dieci posizioni. Alle spalle di Lorenzo spiccano infatti Fenati, lo stesso Migno e Niccolò Antonelli, ancora condizionato dalle sue condizioni fisiche (spalla sinistra lussata e clavicola destra operata per la frattura rimediata a Misano). Mancano all'appello Vietti, quattordicesimo dopo essere caduto due volte negli ultimi dieci minuti del secondo turno, e Dennis Foggia, ancora distante dai migliori tempi (ventunesimo il suo crono). Manca per la verità anche Aron Canet, atteso a una prova d’orgoglio dopo aver conteso il titolo a Dalla Porta fino al Gran Premio d'Australia. Il pilota di Biaggi ha però un turno in meno rispetto ai suoi avversari, a causa dell'ennesimo problema tecnico che ne ha condizionato la FP1. Un turno in realtà poco significativo a causa delle basse temperature che hanno caratterizzato l'inizio del programma valenciano. Tra mattino e pomeriggio l’escursione termica ha superato i dieci gradi.

La classifica combinata 

Moto3, combinata

I più letti