Moto2 e Moto3, nei test di Jerez debuttano Husqvarna di Max Biaggi e MV Agusta

test
Rosario Triolo

Rosario Triolo

In Moto3 è stata la giornata del debutto di Husqvarna, marchio che torna nel Motomondiale usando un telaio identico a quello KTM con il team di Max Biaggi. Bene Corsi con la moto 2019, brutta caduta per Manzi. Infortunio alla mano per Kasmayudin: a rischio il debutto stagionale in Qatar

TEST LOSAIL, DAY-2 MINUTO PER MINUTO

Primo di cinque giorni di test di questa settimana a Jerez, ma solo da mercoledì si andrà in pista per prove ufficiali Irta, mentre il lunedì e il martedì sono ancora di test privati. Giornata condizionata dalla nebbia, che ha costretto i piloti di Moto2 e Moto3 a cominciare a girare tardi, dopo le 13.30. In Moto3 è stata la giornata del debutto di Husqvarna, marchio che torna nel motomondiale usando un telaio identico a quello KTM con il team di Max Biaggi. Primo contatto per Romano Fenati e Alonso López. Altre KTM in pista quelle di Riccardo Rossi e Dadda Pizzoli del team Boé Skull. Gli italiani si sono concentrati ancora sulla comprensione della moto, visto che vengono da un 2019 su Honda. I tempi sono comunque rimasti alti, anche a causa delle condizioni della pista, sopra l'1'48. Ha completato lo schieramento Moto3 il team Prüstel.

Moto2, cadono Manzi e Kasmayudin

In Moto2 Simone Corsi ha provato la MV Agusta F2, ma il test sulla moto 2020 è stato rimandato al secondo giorno per fare una comparativa con la 2019. Sulla moto vecchia il pilota romano ha girato in 1'42.0, un buon riferimento. Il suo compagno Stefano Manzi ha tenuto un buon ritmo, sull'1'42.2, con la nuova moto. Ma purtroppo le prove per lui sono terminate presto a causa di una brutta caduta. Brutta caduta e infortunio a una mano anche per Kasmayudin del team SAG, in pista insieme al compagno Remy Gardner. Per Kasmayudin a rischio tutti i test di Jerez e anche il debutto stagionale in Qatar. Gli stessi team si ritroveranno quindi per una ulteriore giornata "solitaria" senza transponder prima delle prove ufficiali.

I più letti