Valentino Rossi: "Calendario MotoGP un'emozione"

MotoGp

La nuova stagione sta per ripartire, prime parole di Valentino dopo la presentazione del nuovo calendario: "Il lockdown mi ha fatto apprezzare ancora di più le corse. Cercheremo di portarci davanti a tutti da subito". Vinales: "Non vedo l'ora di cominciare, voglio regalare spettacolo"

FUTURO DI VALENTINO ROSSI: LE PAROLE DI UCCIO

Ufficializzato il via del Mondiale 2020 di MotoGP, si partirà il 19 luglio sul circuito di Jerez. Decisamente soddisfatto Rossi: "Aver visto il calendario della nuova stagione mi ha emozionato, credo sia stato così per tutti. È stato un grande sollievo per team e tifosi". "Il lockdown è stata una situazione delicata e strana, ma ha funzionato e mi ha fatto apprezzare ancora di più le corse. Mi mancava molto la mia Yamaha M1", aggiunge Valentino. Da dove ripartire? "Sarà interessante vedere il nostro livello, è passato un po' di tempo dall'ultimo test. Proveremo di sicuro a dare il massimo per essere di nuovo davanti a tutti e dare ai nostri fan un motivo per seguirci e tifare per noi"..

Vinales: "Voglio regalare spettacolo"

Sorride anche il compagno di squadra di Rossi, Maverick Vinales: "L'annuncio del nuovo calendario è stata una grande notizia! Lo aspettavamo tutti da molto tempo. Le gare sono mancate sia ai piloti sia ai fan, che amano questo sport almeno quanto noi". "Sono entusiasta di tornare sulla mia M1 e di riprendere il lavoro con il mio team. Farò il massimo per regalare spettacolo a ogni gara e per far divertire i tifosi", conclude lo spagnolo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.