De Angelis si ritira: "Voglio dedicarmi ai giovani piloti". VIDEO

Video
©Getty

Prime parole ai microfoni di Sky di Alex De Angelis dopo l'annuncio del ritiro: "Ora è giusto insegnare, raccontare, motivare i ragazzi giovani che come me iniziano inseguendo il propro sogno nel Motomondiale. Voglio che provino la stessa fortissima emozione che ho provato io quando ho debuttato a Imola nel 1999, cercherò di farli arrivare fino a dove sono arrivato io"

DE ANGELIS ANNUNCIA IL RITIRO

A 36 anni Alex De Angelis ha deciso di fermarsi: ora le ultime due gare di Le Mans, poi la tv e un futuro da team manager. Le sue prime parole a Sky: "C'è un tempo per tutto...Ho vissuto 20 anni da pilota, praticamente tutta la mia vita, ora è giusto insegnare, raccontare, motivare i ragazzi giovani che come me iniziano inseguendo i propri sogni nel Motomondiale. Io ho cominciato guardando i piloti della MotoGP (all'epoca della 500) in tv, fino a che nel 1999 mi sono trovato a Imola in pista con tutti loro. Voglio che questa fortissima emozione la possano provare tanti altri piloti, cercherò di spingerli e di farli arrivare fino a dove sono arrivato io. Il ricordo più bello? Non ne ho uno in particolare, la prima gara nel Mondiale è certamente un bel ricordo ma lo è anche il primo podio in MotoGP con il povero Nicky Hayden, ne ho tanti belli".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport