Mir 13° nelle Libere del GP Doha: "Abbiamo sbagliato strategia, speriamo non accada più"

MotoGp

Allarme in Suzuki: come settimana scorsa, Joan Mir è fuori dai primi 10 della combinata, il campione del mondo uscente della MotoGP chiude 13° in 1'54.012: "Abbiamo sbagliato strategia nelle Libere 2, abbiamo aspettato troppo a montare l'ultimo set di gomme". Poi un chiaro messaggio: "Il team non mi ha aiutato, speriamo non accada più"

GP DOHA, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

Scuro in volto, e non potrebbe essere diversamente dopo il tredicesimo tempo nelle Libere 2. Joan Mir, campione del mondo della Suzuki, ha però la spiegazione sulla conclusione del suo venerdì in Qatar: "E' stata una sessione abbastanza difficile perché abbiamo sbagliato la strategia, mi hanno fermato per andare ai box e mettere l'ultimo set di gomme troppo tardi. E dopo ho potuto fare solo un giro che non è stato sufficiente per passare. Un peccato che sia successo, speriamo non accada più". In precedenza, ribadendo gli stessi concetti, aveva sottolineato: "Il team non mi ha aiutato".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport