MotoGP, Pol Espargaró dopo le qualifiche: "Non sappiamo su cosa lavorare. Un rompicapo"

MotoGp

Il pilota spagnolo della Honda in difficoltà nel sabato di Doha e 15esimo in griglia: "Ogni sessione è una roba diversa e quello ci fa diventare matti perché non sappiamo cosa fare. È un rompicapo"

GP DOHA, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

Sabato di Doha complicato per lo spagnolo Pol Espargaró, che con la Honda partirà dalla 15^casella in griglia. Espargaró, che ha avuto a che fare con problemi di setting, confessa di non essere riuscito a capire cosa non va. E il motivo è abbastanza chiaro: “Molto difficile oggi per noi, non abbiamo una base da cui iniziare. Ogni sessione è diversa, abbiamo tanti problemi e non sappiamo da dove iniziare e su cosa lavorare. Non capiamo perché oggi ci siamo presi quasi 2 secondi, e non capiamo mentre lo scorso fine settimana eravamo a qualche decimo. Bisogna lavorare di più, dare una spinta e fare una bella gara domani".

"Ogni sessione è una roba diversa e quello ci fa diventare matti"

C'è frustrazione e rabbia nelle parole dello spagnolo che poi aggiunge: "Serve un punto di partenza per essere più veloci. Ogni sessione è una roba diversa e quello ci fa diventare matti perché non sappiamo cosa fare. È un rompicapo per capire stanotte cosa fare per domani senza cambiare tanto, perché lo scorso weekend non abbiamo fatto niente e la domenica è andata molto bene, con un passo più veloce di tanti altri. Vediamo cosa succede".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.