MotoGP, da Miller a Morbidelli: i piloti delusi a Losail che cercano riscatto a Portimao

MotoGp
Rosario Triolo

Rosario Triolo

Dopo i test e i primi due GP della stagione, la MotoGP lascia il Qatar con qualche pilota deluso dai risultati raccolti: Oliveira, Miller, Morbidelli e Pol Espargaró, tutti lontani dall'entusiasmo con cui hanno chiuso alla grande il 2020.  Anche la KTM, che sembrava sul punto di vivere la stagione della svolta, sta invece trovando più difficoltà del previsto. Per loro ci sarà la possibilità di riscattarsi nel GP del Portogallo

LE QUALIFICHE LIVE

L'ultimo Gran Premio del 2020 a Portimao si chiuse con questo ordine di arrivo: Oliveira, Miller, Morbidelli, Pol Espargaró. Quattro piloti e una moto in particolare, la KTM, che nei primi due weekend a Losail per ragioni diverse si sono trovati lontani dal vertice, lontani dall'entusiasmo con cui avevano concluso l'anno scorso. Se dei problemi di Morbidelli e Miller si è parlato tanto, è pur vero che quest'anno per Pol Espargaró e la KTM doveva essere una svolta. Il marchio austriaco, dopo le brillanti ma discontinue apparizioni trionfanti del 2020, voleva consolidarsi tra le case in lotta per il campionato. Ma al di là della partenza incredibile di Oliveira, in Qatar le uniche KTM a far cose straordinarie sono state quelle della Moto3. E Pol Espargaró, passato con coraggio e voglia di stupire alla Honda, sta soffrendo ad adattarsi e se tutto va bene avrà presto vicino anche Marc Marquez per un confronto complicatissimo. La pista di Portimao, un saliscendi degno delle montagne russe di un parco divertimenti, è il miglior luogo del mondo per cercare di ribaltare le delusioni del Qatar. In fondo il campionato è appena cominciato.

Jack Miller e Franco Morbidelli

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport