MotoGP, GP Francia. Bagnaia deve sfidare un meteo avverso a Le Mans

gp francia

Il pilota della Ducati è in testa al Mondiale con due punti di vantaggio su Quartararo, ma a Le Mans rischia di avere un avversario in più: Pecco dovrà vedersela, oltre che con i rivali, probabilmente anche con l’asfalto bagnato dovuto alla pioggia. Le Ducati però hanno sempre avuto un buon grip meccanico in condizioni umide e l'unica vittoria di Borgo Panigale a Le Mans è arrivata l'anno scorso, proprio sul bagnato con Petrucci

GP FRANCIA, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

Le Mans è il quinto appuntamento della stagione e Bagnaia ci arriva da leader del campionato con 66 punti, 2 in più rispetto a Fabio Quartararo. Più lontani gli altri inseguitori, con Vinales, Mir e Zarco rispettivamente staccati di 16, 17 e 18 lunghezze.

 

Dal Qatar in poi la testa della classifica è sempre cambiata, e in Francia Pecco dovrà vedersela, oltre che con i rivali, probabilmente anche con un meteo avverso. Le Ducati però hanno sempre avuto un buon grip meccanico in condizioni di pioggia e l'unica vittoria di Borgo Panigale a Le Mans è arrivata l'anno scorso, proprio sul bagnato con Petrucci.

 

Yamaha invece è a digiuno di successi da 4 anni, prima dei quali però erano arrivate 7 vittorie in 10 edizioni: 5 primi posti per Lorenzo, mentre Valentino in totale conta 3 successi e 13 podi sul circuito Bugatti.

 

Per i piloti di casa il Gran Premio di Francia è davvero un tabù: l'unico successo in top class risale a 67 anni fa, Quartararo non è mai arrivato in top five in nessuna delle tre categorie e Zarco conta appena 2 podi in 13 anni.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport