Moto3, qualifiche GP Francia: Migno in pole a Le Mans, 2° Riccardo Rossi. HIGHLIGHTS

highlights

Paolo Lorenzi

Doppietta italiana nelle qualifiche del GP di Francia: Migno in pole, 2° Riccardo Rossi. Il leader del Mondiale, lo spagnolo Acosta, partirà 21° a Le Mans. La gara della Moto3 domenica alle 11 su Sky Sport MotoGP

GP FRANCIA, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

Fa quasi più notizia la pole mancata da Pedro Acosta di quella rocambolesca strappata da Andrea Migno. Delude il fenomeno spagnolo ma è il primo colpo a vuoto di una stagione fin qui perfetta. Entusiasma invece il romagnolo del team Sniper che sbaraglia le qualifiche di Le Mans con un azzardo, questo si, da vero fenomeno. Qualifica partita con una scelta iniziale molto rischiosa. Antonelli e Rossi cadono al primo giro nel tentativo di sfruttare un’apparente finestra di pista asciutta con le gomme lisce. Ma la pioggia aumenta e il ritmo forzato tradisce Rossi che in staccata finisce addosso al connazionale. Qualifica interrotta per loro costretti a tornare al box per sistemare la moto, mentre altri piloti rientrano per montare le gomme da bagnato. La tensione è palpabile, il meteo pazzo disorienta, la pista è un misto di asciutto e bagnato. Qualcuno come Migno, insiste con gli pneumatici slick. E’ un'altalena di tempi, al comando si alternano il romagnolo, McPhee e Masia che si ferma al secondo posto, momentaneo. Davanti resta lui, il mago di Le Mans che all’ultimo giro scalza dalla prima casella anche Riccardo Rossi che nel frattempo si era piazzato davanti a tutti insistendo a sua volta con lo pneumatico da asciutto.

Antonelli più forte della sfortuna: 6° in griglia 

Qualifica appassionante, per una prima fila inedita. Masia partirà terzo, Antonelli rimedia la sfortuna iniziale con un sesto posto che apre buone prospettive per la gara. Gara da seguire anche in ottica campionato. Con i due italiani a contendersi il secondo posto in classifica, alle spalle di Pedro Acosta. Il leader del mondiale osserva tutto dal box, sconsolato dopo aver mancato la Q1. Uno spavento iniziale forse ne condiziona la tranquillità. Lo spagnolo si rilancia, sembra in grado di stare nei primi quattro, ma alla fine scivola indietro. Domenica partirà ventunesimo, ma le rimonte sono le sue specialità. Sempre che il meteo glielo consenta.

La griglia di partenza della Moto3

Moto3 Le Mans, griglia di partenza

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche