MotoGP, Morbidelli salta anche le gare in Austria

MotoGp

Ludovica Guerra

Il pilota è convalescente dopo l'operazione al ginocchio. Si ipotizza un rientro non prima del weekend di Misano (19 settembre). In Austria al suo posto Crutchlow?

Franco Morbidelli salterà il doppio appuntamento in Austria (la prima domenica 8 agosto e la seconda il 15). Il pilota italo brasiliano, reduce dall'intervento chirurgico al menisco e al legamento crociato del ginocchio sinistro di fine giugno (operato dal professor Maurilio Marcacci a Bologna), non scenderà in pista per il doppio appuntamento al Red Bull Ring, per riprendersi al 100%. L’operazione effettuata dopo il GP di Germania al Sachsenring richiedeva una prognosi di 8 settimane, anche se si sperava in un rientro per la ripresa della stagione della MotoGP dopo la pausa estiva.

 

Ma ora il recupero di Franco Morbidelli dall’infortunio rischia di allungarsi e di non poco. Colpo duro da accettare per il pilota romano con alle spalle un inizio di stagione abbastanza deludente, nonostante il podio a Jerez, ma con l’ipotesi di passare finalmente nel team ufficiale Yamaha a inizio 2022 dopo l’annuncio della scissione anticipata del contratto tra Vinales e la casa di Iwata.

 

Il team principal della Petronas Razlan Razali ha dichiarato che Franco si sta riprendendo molto bene e che vuole assicurarsi che recuperi al meglio prima del ritorno in pista, ora previsto per il GP di Misano. Un circuito che il pilota italiano conosce molto bene e che potrebbe essere una soluzione che permetterebbe a Morbidelli di non forzare i tempi del rientro.

Crutchlow al suo posto?

Non è arrivata per ora la conferma del possibile sostituto del pilota della Petronas, che aveva sostituito Franco per il GP di Olanda con Garrett Gerloff.

 

Un’ipotesi molto suggestiva, potrebbe essere quella di rivedere in pista al suo posto Cal Crutchlow, tester ufficiale Yamaha dal 2021, ma solo nei prossimi giorni arriverà una conferma dal team petronas.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche