Valentino Rossi, dagli spalti ai box: che festa a Spielberg dopo la fine del GP Austria

MotoGp

Rossi ha chiuso il GP Austria all'ottavo posto, dopo aver corso negli ultimi giri con gomme da asciutto nonostante la pioggia. A fine gara i tifosi austriaci ringraziano e rendono omaggio a Valentino, così come i suoi collaboratori al box Petronas

ROSSI: "UN GIRO IN MENO E SAREI STATO SUL PODIO"

Istinto, passione, talento, esperienza. L’ottavo posto di Rossi nel GP Austria mette in evidenza tante qualità del "Dottore". Quando a Spielberg inizia a piovere, a 6 giri dall’arrivo, tanti piloti decidono di rientrare ai box per cambiare moto, passando alle gomme rain. Valentino fa una scelta differente: decide di finire la gara con le gomme slick, nonostante la pista fosse ormai completamente bagnata. Il pilota Petronas ha una confidenza speciale con la moto e, a un certo punto, riesce addirittura a risalire fino alla terza posizione: "Quando ho visto che ero terzo, mi sono emozionato", dirà Rossi a fine gara. Valentino subirà poi la rimonta di diversi piloti, chiudendo il GP in ottava posizione, mostrando comunque un grande cuore. Anche Binder, il vincitore del GP, proprio come Rossi ha concluso la gara con gomme slick, mostrando grande coraggio. Al ritorno al box, Rossi ha ricevuto l’abbraccio e il calore di un box in festa per il suo risultato. Anche il pubblico del Red Bull Ring ha omaggiato e ringraziato Valentino, consapevole che questa sarà l’ultima volta del 46 in pista a Spielberg da pilota MotoGP (avendo già annunciato il ritiro a fine 2021).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche