MotoGP, il team Petronas lascia il Mondiale a fine 2021

MotoGp
razali-presentaz-ok

Il Petronas Sepang Racing Team non sarà più al via del Motomondiale dal prossimo anno, è arrivato l'atteso comunicato ufficiale. Razlan Razali e Johann Stigfelt (attuali Team Principal e Team Director) resteranno in MotoGP con una nuova squadra, che verrà annunciata a Misano il 16 settembre. Questo weekend scatta il GP di Gran Bretagna: gara di MotoGP domenica alle 14 live su Sky

MOTOGP, LA GARA LIVE

Petronas esce definitivamente di scena: attraverso un comunicato la scuderia (impegnata in Moto3 e in Moto2 come Petronas Sprinta Racing e in MotoGP come Petronas Yamaha Sepang Racing Team) ha annunciato la decisione di lasciare a fine stagione tutte le categorie del Motomondiale. Razlan Razali, Petronas Sepang Racing Team Principal, e Johan Stigefelt, il Team Director, saranno ancora impegnati in MotoGP a partire dal prossimo anno con una nuova squadra i cui title partner verranno annunciati al Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini il 16 settembre. Le prime parole di Razali: "Correremo l'ultima gara a Valencia. Ringraziamo tutto il nostro team, i piloti, i fan e i partner per il loro sostegno. In particolare, ringraziamo Petronas senza la quale tutto questo non sarebbe stato possibile". Stigefelt sul futuro: "Abbiamo un nuovo ed eccitante progetto. Restiamo in MotoGP con nuove maglie da indossare".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche