MotoGP, Libere Silverstone, Miller: "Grandi progressi". Bagnaia: "Molto contento"

MotoGp
©IPA/Fotogramma

Miller 2°, Bagnaia 6°: i due piloti del team Ducati ufficiale sono tra i protagonisti delle prime due prove libere a Silverstone. L'australiano: "Moto fantastica, siamo diventati competitivi su ogni pista". Pecco: "Grande lavoro, per i passi avanti fatti è stato uno dei migliori venerdì dell'anno". La gara domenica alle 14 live su Sky

MOTOGP, LA GARA LIVE

Inizio positivo per Ducati a Silverstone: alle spalle di Quartararo ci sono Miller e il pilota del team Pramac Martin, mentre è 6° Bagnaia, primo italiano in classifica. Autore del tempo di 1:59.829, Miller sottolinea i passi avanti della squadra: "Il feeling con la moto è migliorato molto rispetto al  2019, quando abbiamo corso per l'ultima volta su questo circuito, a conferma dei progressi della Desmosedici GP in questi due anni. La moto è fantastica, siamo competitivi su ogni pista. Continueremo su questa strada sperando di regalare un grande spettacolo a tutti i tifosi".

Bagnaia: "Grande lavoro"

Sopra l'1:59 Bagnaia (2:00.102), estremamente fiducioso in vista della gara: "Come lavoro svolto e passi avanti è stato uno dei migliori venerdì dell'anno, sono molto contento soprattutto del secondo turno di prove libere. Nel pomeriggio faceva particolarmente freddo, questo ha complicato le cose per il time attack, per cui ho preferito non prendere troppi rischi. Il distacco da Quartararo non è abissale, sono sereno. Ho lavorato molto su me stesso e la moto mi è venuta dietro, la squadra ha fatto un grande lavoro, l'armonia nel box è invidiabile". "E poi questa pista è spettacolare, mi sono divertito tantissimo", conclude Pecco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche