Moto2 GP Silverstone, i risultati della gara: vittoria di Gardner, 2° Bezzecchi

HIGHLIGHTS

Paolo Lorenzi

L'australiano vince a Silverstone e consolida il suo primato nella classifica mondiale di Moto2 dopo uno splendido duello con Bezzecchi, secondo al traguardo davanti a Navarro, Lowes e Di Giannantonio. Più indietro Vietti (12°) e Bulega (14°)

MOTOGP, APRILIA SUL PODIOTRIPLETTA ITALIANA IN MOTO3

 

Un nulla, quattro decimi dopo una gara combattuta dal primo all’ultimo metro. Marco Bezzecchi alla fine ha dovuto inchinarsi per un’inezia a Remy Gardner, non a caso il leader del mondiale, ancora più solo al comando dopo la scivolata del suo diretto inseguitore Raul Fernandez. Il distacco sale a 44 punti e inizia a essere pesante anche se non definitivo. In compenso Bezzecchi si avvicina molto al secondo posto nel mondiale a soli 8 punti dallo spagnolo apparso nervoso anche in qualifica. La costanza premia. Anche con una sola vittoria il romagnolo sta tenendo un ottimo passo in campionato. A Silverstone è stata un corsa tosta con un avversario tostissimo e qualche problema tecnico che poteva compromettere la gara. "Purtroppo nel giro di formazione la moto non partiva - ha raccontato Marco -. Mi sono innervosito, poi in griglia ho avuto problemi col trasponder, in gara non leggevo il cruscotto". Tanti sorpassi con Lowes prima e con l’australiano in seguito. “Gara bella con tanti con sorpassi con Remy- ha continuato Bezzecchi -. Poi un errore a due giri dalla fine mi ha fatto perdere terreno, la gomma anteriore era finita e non riuscivo più a ricucire”. Nel complesso un week end molto positivo, mettendo nel conto anche la pole da record. 

Navarro sul podio, 5° Di Giannantonio

Terzo posto per un ottimo Navarro che porta sul podio l’italiana Speed Up (da quest’anno Boscoscuro) a coronamento di un ottimo week end. Sconfitto il pilota di casa Sam Lowes scattato benissimo ma scivolato fino al quarto posto, alle sue spalle si è piazzato Di Giannantonio che ha regolato Augusto Fernandez dopo esser partito in sesta posizione. Le gioie tricolori finiscono qui, anse se il dodicesimo posto di Vietti può essere letto come un passo avanti. In zona punti è finito anche Bulega (quattordicesimo) fuori invece Arbolino (diciottesimo).

Moto2, la classifica di GP di Gran Bretagna

Moto2, la classifica del GP di Gran Bretagna

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche