Moto3, Silverstone espugnata! Moto2, Gardner allunga nel Mondiale. I numeri

I numeri

Michele Merlino

©IPA/Fotogramma

Non è facile monopolizzare un podio in Moto3, ed ancora meno è farlo in un tracciato in cui gli italiani non avevano mai vinto. Ma Fenati centra l'impresa in una domenica da sogno, con Antonelli e Foggia per completare il podio tricolore. In Moto2 Gardner allunga in vetta alla classifica

HIGHLIGHTS GARA MOTO3 - LE PAROLE DEI PROTAGONISTI IN MOTO3

L'impresa ce la regalano Romano Fenati, Niccolò Antonelli e Dennis Foggia: prima vittoria a Silverstone in Moto3 per i nostri colori e primo podio tutto tricolore da Buriram 2018 (Di Giannantonio, Dalla Porta e lo stesso Foggia). Un podio di veterani, il meno giovane della storia della Moto3, con un’età media di 23 anni e 343 giorni. Batte Argentina 2015 (Danny Kent, Efren Vazquez, Isaac Vinales): 23 anni 306 giorni.

Per Romano Fenati è un ulteriore ritocco ai record di categoria, già suoi: 13^ vittoria e 29° podio; mentre per Antonelli è il 9° podio e per Foggia l’11°. Fenati azzera la maledizione della pole: il poleman torna a vincere nella categoria più piccola per la prima volta dopo 11 gare (Raul Fernandez in Algarve l’anno scorso).

Gardner marcia verso il titolo

Highlights

Moto2: a Silverstone vince Gardner, 2° Bezzecchi

5^ vittoria in Moto2 per Remy Gardner, le stesse del suo connazionale Casey Stoner nella classe di mezzo. Il successo, unito alla caduta di Raul Fernandez gli permettono di ottenere un vantaggio di 44 punti nel mondiale. In una categoria combattuta come la Moto2, non è facile vedere un gap così ampio, infatti bisogna risalire al 2015, quando Johann Zarco aveva dilagato e dopo il 12° appuntamento aveva 85 punti di vantaggio su Alex Rins. A tenere alta la bandiera italiana in Moto2, Marco Bezzecchi, che mette a segno il suo 13° podio nella classe di mezzo, il 44° per lo Sky Racing Team VR46. Per noi Silverstone resta proibita in Moto2: questo è il terzo secondo posto dopo quelli di Morbidelli nel 2016 e Pasini nel 2017. L’appuntamento con la vittoria è rimandato…Al terzo posto Jorge Navarro, che dà alla Spagna il 210° podio. Sono la prima nazione in questa graduatoria, davanti all’Italia (129) e alla Svizzera (60).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche