Superbike, Davies si ritira: "Ultima stagione, a fine anno volto pagina"

Superbike
©Getty

Campione del mondo Supersport nel 2011, tre volte vice campione del mondo su una Ducati in Superbike (2015, 2017 e 2018), il pilota britannico del team GoEleven ha deciso: "E' arrivato il momento giusto per fermarmi, sono pronto ad aprire un nuovo capitolo". Questo weekend il Mondiale fa tappa a Jerez: Round di Spagna live su Sky Sport MotoGP (canale 208), Superbike Gara 1 sabato e Gara 2 domenica alle 14, Superpole race domenica alle 11

GUIDA TV

Importante annuncio nella settimana del Round di Spagna: Chaz Davies (Team GoEleven) non sarà al via del Mondiale il prossimo anno, ha deciso di ritirarsi. Particolarmente emozionato, in una speciale conferenza a Jerez il pilota britannico ha spiegato: "Purtroppo per certi aspetti e fortunatamente per altri questa sarà la mia ultima stagione nel Mondiale di Superbike. Ovviamente non è stato facile prendere questa decisione, ma sono convinto che fosse arrivato il momento giusto. Ci sono molti motivi dietro questa scelta, ci ho pensato tanto, ma ora mi sento sicuro, fiducioso, pronto a voltare pagina e aprire un nuovo capitolo". Rivederlo nei prossimi round in programma da qui a fine anno? "Spero di esserci in Argentina nel weekend del 15-17 ottobre, mi piacerebbe tornare lì, è il mio obiettivo. Farò di tutto per esserci", ha garantito Davies, che uscirà dunque di scena a fine anno dopo undici stagioni nel paddock, di cui otto nell'orbita Ducati: è il terzo pilota di maggior successo grazie alle 28 vittorie che ha conquistato con la Casa di Borgo Panigale, meglio di lui solo Carl Fogarty (59,) e Troy Bayliss (52).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche