Dean Berta Vinales è morto a Jerez a soli 15 anni: la storia del pilota di SuperSport 300

Il pilota

Cugino di Maverick, Dean apparteneva al team del padre del pilota di MotoGP: quest'anno il debutto nel Mondiale di SuperSport 300, a Magny Cours aveva raccolto i primi punti iridati. A Jerez la tragedia, con il fatale l'incidente durante Gara 1 della SuperSport 300

JEREZ, TRAGICO INCIDENTELA RICOSTRUZIONELE REAZIONI

Dean Berta Vinales era nato il 20 aprile 2006 a Palau-Saverdera, aveva appena quindici anni. Era cugino del pilota di MotoGP Maverick Vinales e quest'anno aveva esordito nel Mondiale SuperSport 300 con il team di Angel Vinales, padre di Maverick, arrivando dopo esperienze nella European Talent Cup e nei campionati giovanili spagnoli. Aveva fatto parte della filiera della Cuña de Campeones, progetto dedicato a giovani piloti con sede presso il circuito di Valencia. A Magny-Cours aveva ottenuto i suoi primi punti iridati con un quindicesimo posto in Gara 1 e un'ottima quarta posizione in Gara 2, la sua crescita era stata confermata da altri due buoni piazzamenti a Barcellona e anche a Jerez si stava giocando la zona punti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche