Valentino Rossi dopo le libere a Misano: "Difficoltà Yamaha sul bagnato dal 2016"

MISANO

Giornata difficile anche per Valentino sulla pista bagnata di Misano, per l'ultimo GP italiano della sua carriera. "Ho cominciato ad accorgermi del problema della Yamaha dal 2016, ma siamo ancora in grande difficoltà soprattutto nelle condizioni miste". Poi una battuta: "Quanti eventi per me, ci vorrebbe una controfigura per fare tutto"

GP MISANO, LA GARA LIVE

Non sono certo una novità per Valentino Rossi le difficoltà della Yamaha sulla pista bagnata, sottolineate con una certa preoccupazione dopo le libere di Misano dal leader del Mondiale, Fabio Quartararo, molto attardato dalle Ducati. "Ho cominciato ad accorgermi di questa cosa nel 2016 - spiega il 'Dottore' - perché prima la nostra moto andava molto bene sul bagnato. Correvamo in Malesia, ero in lotta per la vittoria con Dovizioso (allora in Ducati, oggi suo compagno di squadra, ndr) e a un certo punto Andrea mi ha lasciato lì ed è andato a vincere con grande superiorità. Da quel momento ho iniziato a parlare con la Yamaha per cercare di capire. Gli altri hanno trovato delle soluzioni, forse attraverso l'elettronica. Noi siamo ancora in grande difficoltà su queste condizioni". 

Valentino: "Ci vorrebbe una controfigura per fare tutto"

Misano

Vale icona del made in Italy: premio alla carriera

Per Valentino è arrivato soltanto un 22° posto nelle libere. "Oggi ho sentimenti contrastanti. Stamattina ero felice perché ero abbastanza veloce sul bagnato, dove c'era molta acqua in pista, ed ero in grado di guidare bene. Inoltre non ero troppo lontano dalla top ten. Purtroppo nel pomeriggio, quando c'era meno acqua e la pista cominciava ad asciugarsi, ho sofferto nelle condizioni miste. Se sabato piove spero che sia come questa mattina perché penso che siamo più competitivi in ​​quelle condizioni". Per Vale sarà l'ultima gara in un GP italiano, prima del ritiro a fine stagione: "Sono circondato d'affetto e fanno piacere tutti questi eventi speciali per me, avrei bisogno di una controfigura per potermi dedicare esclusivamente alla pista. Ma sono molto contento".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche