MotoGP, GP Algarve, il punto sulle gomme: novità in pista a Portimao

MotoGp

Guido Sassi

©Getty

Da Michelin nuova fornitura per questo weekend. Quartararo, fresco di titolo e migliore del venerdì, ha già messo nel mirino la pole da record che ha firmato lui stesso ad aprile. La gara domenica alle 14 live su Sky

PORTIMAO, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

Portimao è ancora una mezza novità per la MotoGP, ma dal suo debutto in calendario ci si è corso per ben 3 volte nel giro di soli 12 mesi. L'anno scorso il motomondiale ha gareggiato qui a fine novembre, con temperature che sono sostanzialmente le stesse di quelle attese nel prossimo fine settimana. Un paio di gradi in meno nell'aria non dovrebbero avere effetti particolari sul rendimento delle gomme, anche se Michelin cambierà sensibilmente la propria fornitura.

Tre sono le opzioni posteriori, tutte con spalla destra più dura tranne la media che è simmetrica in luogo della vecchia asimmetrica. All’anteriore invece non c'è più l’opzione hard asimmetrica, sostituita da uno pneumatico dal compound uniforme.

Algarve, gomme

Pole da record firmata Quartararo

Non sarà semplice battere i record del tracciato: il rollercoaster portoghese, che misura 4.6 chilometri e presenta 15 curve, al momento conta come miglior riferimento di sempre la pole 2021 di Quartararo, in 1'38”862El Diablo, in primavera, è riuscito a migliorare di appena 30 millesimi il vecchio riferimento di Miguel Oliveira. In gara, invece, è Alex Rins ad avere il miglior crono: 1'39”450, prima di cadere durante l'inseguimento proprio di Quartararo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche