MotoGP, Aleix Espargaró: "Proverò l'Aprilia 2022 nei test di Sepang"

MotoGp

Il campionato si è appena concluso, ma è già tempo di guardare al 2022 per i piloti della MotoGP. Aleix Espargarò, presente all'EICMA di Milano, ha parlato degli obiettivi dell'Aprilia in vista del prossimo Mondiale: "Vorrei migliorare l'ottava posizione, magari restando costantemente tra i primi sei. Non sarà facile, la concorrenza è tanta. Proverò la moto del 2022 ai test di Sepang"

TUTTI I PILOTI DELLA MOTOGP 2022

Aleix Espargarò ha visitato l'EICMA, il Salone del Ciclo e Motociclo di Milano che aprirà i battenti al pubblico da giovedì a domenica, ma che oggi ha visto l'accesso riservato alla stampa. Una buona occasione per il pilota spagnolo dell'Aprilia di parlare degli obiettivi del prossimo Mondiale al via a marzo in Qatar.  

"Arriveranno novità sul motore"

"Nell'ultimo test purtroppo non ho potuto provare la moto del 2022, la proverò in Malesia. Stiamo lavorando per migliorare tutta la moto, non sarà una rivoluzione ma sappiamo dove lavorare. Sul motore arriveranno novità perchè vogliamo più potenza. Vedremo come andrà a Sepang. Nel prossimo anno vorrei migliorare un po' quanto fatto la scorsa stagione. Abbiamo lottato con i migliori per tante gare, quindi vorrei migliorare l'ottava posizione in campionato. Se il 2023 è l'anno in cui dovremo lottare per il Mondiale, già tra pochi mesi dovremo essere costantemente fra i primi 6. Non sarà facile, la concorrenza è molto alta. Abbiamo tante novità qui con Aprilia, è un piacere essere qui con questa famiglia. E' bello essere all'EICMA, sono pilota, ma anche appassionato: è come entrare in un negozio di giocattoli per i bambini". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche