Ducati Pramac, Claudio Calabresi nuovo team manager dal Mondiale 2022

MotoGp

È Claudio Calabresi l’uomo scelto dalla Ducati Pramac per ricoprire il ruolo di team manager dal 2022. Sostituisce Francesco Guidotti, passato in KTM: “Metterò la mia curiosità, la mia passione e la mia esperienza a disposizione della squadra”, le prime parole di Calabresi. Promosso anche Fonsi Nieto, che da coach dei piloti diventerà il nuovo direttore sportivo

MOTOGP, IL CALENDARIO DEL 2022

La Pramac ha reso noto, attraverso un post sui social, il nome del successore di Francesco Guidotti (passato in KTM come team manager dal 2022). A partire dalla prossima stagione sarà Claudio Calabresi a ereditare il ruolo di team manager della squadra satellite Ducati. Calabresi ha un’esperienza decennale nel paddock, adesso lascerà il ruolo di capo del team Pramac in MotoE, che ricopriva da tre anni. Promosso anche Fonsi Nieto, che da coach dei piloti diventerà il nuovo direttore sportivo Pramac.

Calabresi: "Metterò passione ed esperienza"

Le prime parole di Claudio Calabresi da nuovo team manager Pramac: "Sono molto orgoglioso che Paolo Campinoti abbia pensato a me per questo ruolo. Lavoriamo insieme su diversi progetti da tanti anni e abbiamo sviluppato un forte rapporto di stima e amicizia. Adesso inizia per me un nuovo capitolo, metterò la mia curiosità, la mia passione e la mia esperienza a disposizione del team, con il massimo impegno per rimanere uno dei team più competitivi della MotoGP".

Campinoti: "Stima e fiducia in Calabresi"

fotogallery

Dalla Romagna al Sudafrica: le vacanze dei piloti

Il commento del team principal Paolo Campinoti: "La crescita di Claudio all'interno della nostra squadra è la testimonianza della stima e della fiducia che ripongo in lui, sono convinto che dopo tre stagioni da team manager in MotoE sarà all'altezza di questa nuova e importante sfida. Non vediamo l'ora di iniziare insieme questa nuova avventura, certi che Pramac Racing sarà uno dei top team della MotoGP e che la prossima stagione porterà grandi soddisfazioni. La stretta collaborazione con Fonsi ci garantirà anche solide basi ed esperienza dal punto di vista sportivo”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche