Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
17 maggio 2019

Le Mans: Foggia e Vietti in pista a lungo

print-icon

I due piloti Sky VR46 hanno girato tanto nel corso della giornata. Decimo tempo per Dennis che ha confermato un buon feeling con la moto, più indietro Celestino (ventunesimo). Nieto: "Sono stati due turni produttivi. Bene Foggia, Celestino è a soli nove decimi dai primi"

Sky VR46, scocca l'ora di Le Mans

Giornata soleggiata a Le Mans, in entrambe le sessioni del venerdì. Possibile pioggia per domani, almeno secondo le previsioni. Nel secondo turno, Dennis Foggia ha chiuso nella top ten (decimo) con il tempo di 1:42.686, dietro Raul Fernandez. In mattinata, il pilota romano era ottavo ed è potenzialmente nei primi 14 della classifica combinata. “Un day 1 nel complesso buono – dice Dennis - peccato non essere riuscito a migliorare nell’ultimo tentativo per il traffico, ma sono abbastanza contento. Ci aspetta ancora molto lavoro, possiamo fare uno step ancora sul feeling alla guida e speriamo bene per il meteo di domani”.

Decisamente più staccato il rookie Vietti (ventunesimo), ha bloccato il cronometro sull’1:43.134. Celestino ha fatto fatica nelle curve 7 e 12, come confermato dal capotecnico Marco Urani, sono quelli punti in cui il pilota piemontese perde di più. Vietti è comunque cresciuto rispetto alla performance della mattina e resta ottimista per le Free Practice 3 di domani: “Sono abbastanza contento di quello che sono riuscito a fare – spiega Celestino - rispetto alle FP1 abbiamo avvicinato il gruppo dei primi e stiamo lavorando sul set up. Domani vedremo cosa ci riserverà il meteo. Continuiamo in questa direzione e vediamo cosa accadrà”.

I piloti dello Sky Racing Team VR46 sono quelli che hanno girato di più nella prima sessione, completando diciannove giri. Il più veloce è stato il giapponese Ai Ogura (1:42.147). C’è tempo per rimettere le cose a posto, si torna in pista domani alle 9.00 con le FP3 che decreteranno i primi quattordici che andranno direttamente in Q2.

Nieto: “Bene Foggia, Vietti sta crescendo”

Il rendimento dei due piloti Moto3 secondo il Team Manager Pablo Nieto: “E’ stata una prima giornata produttiva, tantissimi piloti veloci e molto vicini. Celestino infatti, nonostante la posizione, è a solo 0.9 dai primissimi. Bene Dennis che è qualificato direttamente per la Q2 e, considerate le previsioni meteo per domani, può essere d’aiuto”.

Il programma del weekend su SkySport MotoGP

Sabato 18 maggio
Moto3 – Libere 3, ore 9.00
Moto2 – Libere 3, ore 10.55
Moto3 – Qualifiche, ore 12.35
Moto2 – Qualifiche, ore 15.05

Domenica 19 maggio
Moto3 – Warm up, ore 8.40
Moto2 – Warm up, ore 9.10
Moto 3 – Gara, ore 11.00
Moto2 – Gara, ore 12.20

  • tag

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi