WEC, una nuova LMP1 dal 2018

Motori
GINETTA

Dopo le Ginetta LMP3 e la LMP2 G57, il costruttore britannico Ginetta si appresta a rientrare nella classe regina delle competizioni endurance con un nuovo prototipo di classe LMP1.

La nuova Ginetta LMP1 sarà sviluppata in collaborazione con Adrian Reynard e della squadra di ingegneri farà parte anche l'italiano Paolo Catone, esperto di biposto e uno dei papà della vittoriosa Peugeot 908. Per quanto riguarda la meccanica, Ginetta è già in fase avanzata con le trattative con Mecachrome per quanto riguarda il propulsore e Xtrac per la parte relativa alla trasmissione.

La Ginetta LMP1 sarà destinata ai team privati. L'obiettivo è di costruire dieci telai per supportare tre squadre. Tra le compagini interessate ci sarebbero PRT Racing e ARC Bratislava, già clienti di Ginetta in LMP2, che sarebbero disposte a fare un salto di qualità nella classe più importante del WEC dopo la defezione di Audi.

Powered by automoto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport