01 marzo 2017

Al Salone di Ginevra la nuova Alpine A110

print-icon
alp

Renault svela la nuova “berlinette bleu” che si ispira all'omonima coupé degli anni '60 e '70. Con carrozzeria e telaio in alluminio accelera da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi

A poche settimane dal debutto ufficiale al Salone di Ginevra 2017, Renault rivela finalmente la nuova Alpine A110, prima vettura del nuovo corso del marchio francese famoso negli anni '60 e '70 per le vittorie nei rally. 

Per quanto riguarda il nome, il costruttore francese ha scelto di rimanere fedele alla tradizione, riutilizzando la sigla A110 che è la stessa della “berlinette bleu” che ebbe nel 1973 la sua annata d'oro vincendo 6 eventi del Mondiale Rally.

Non sono ancora stati diffusi i dati tecnici, se non che il remake della coupé due posti transalpina ha telaio e scocca in alluminio e che l’accelerazione da 0 a 100 km/h è di 4,5 secondi.

Intanto è possibile prenotare la Alpine A110 nella versione “Première Edition” che sarà prodotta in 1.955 esemplari, come l'anno di nascita del marchio. La Alpine A110 “Première Edition” avrà un prezzo variabile tra 55.000 e 60.000 euro e una dotazione particolarmente ricca. Le prime consegne sono previste per l'inizio del 2018.

Powered by: Automoto.it

Tutti i siti Sky