29 aprile 2017

SBK, Assen: Rea vince Gara 1, fuori Davies

print-icon
Rea

Jonathan Rea, (Assen 2017) - Foto: Twitter Official profile Jonathan Rea

Rea si aggiudica Gara 1 a conclusione di un duello entusiasmante con Davies, quest’ultimo tradito dalla sua Ducati che si è fermata a due giri dalla fine. Secondo posto per Sykes (Kawasaki), chiude il podio Melandri. Ottimo quinto Lorenzo Savadori con l'Aprilia. Gara 2 domani ore 13.00 su Eurosport (canale 210 della piattaforma Sky)

Sesta vittoria su sette per Jonathan Rea che ora fa il vuoto in classica, segnando un più 75 su Chaz Davies, scavalcato anche da Tom Sykes e da Marco Melandri. E’ stata una gara all’insegna dello spettacolo: Rea che aveva dominato la Superpole è stato sanzionato e retrocesso in quarta casella in griglia per aver danneggiato il rivale della Ducati in qualifica. Nonostante la penalità, la Kawasaki numero 1 è tornata a far sentire il fiato sul collo alla Ducati di Davies. Il gallese ha condotto benissimo la gara, costantemente sotto pressione e, negli ultimi giri, il duo in vetta si è sfidato ripetutamente a colpi di sorpasso. A due tornate dalla fine però, la Ducati si è fermata per un problema tecnico. Secondo piazzamento per Tom Sykes (Kawasaki), seguito dall’altra Ducati di Marco Melandri.

Al fotofinish, una lieta sorpresa tutta tricolore dietro il primo terzetto: quarto Xavi Fores con la Ducati del team Barni e quinto l’ottimo Lorenzo Savadori su Aprilia. Tredicesimo posto per Raffaele De Rosa al suo esordio in BMW. Delusione, invece, in casa Yamaha con l’olandese Van Der Mark, complice una scivolata nei primi giri, e poi Alex Lowes costretto al ritiro anche lui.

Si torna in pista domani per Gara 2, appuntamento alle 13.00 su Eurosport (canale 210 della piattaforma Sky).

Classifica dopo Gara 1 Assen

Jonathan Rea – Kawasaki (170)

Tom Sykes – Kawasaki (111)

Marco Melandri – Ducati (97)

Chaz Davies – Ducati (95)

Alex Lowes – Yamaha (65)

Tutti i siti Sky