17 settembre 2017

La nuova Mercedes EQA, il futuro a Francoforte

print-icon

Linee morbide, potenze esaltanti e ricariche iper veloci per la concept car di casa Mercedes che sostituirà la Classe A. Scopriamola insieme

Il futuro della mobilità è elettrico e Mercedes a Francoforte ha voluto portare un assaggio di quello che potremo vedere prossimamente sulle nostre strade. Si chiama EQA, ed è un concept che rappresenta quella che sembrerebbe essere l'evoluzione dell'odierna Classe A.

Nonostante sia solo un prototipo, si sa già che è sarà alla produzione di serie e che verrà realizzata nello stabilimento di Rastatt. Il design del prototipo, esaltato dalla tinta Alu-Beam è sinuoso, con linee morbide che partono dal muso, attraversano un parabrezza piuttosto inclinato, per poi finire in un posteriore tondeggiante ma sportivo.

A completare il pacchetto estetico, poi, troviamo degli inediti fari, sia all'anteriore che al posteriore, con tecnologia laser con fibra ottica, invece, ricordano la forma degli avvitamenti di un motore elettrico.

Le ruote sono mosse da due motori elettrici, uno per asse, che insieme sono  in grado di sviluppare fino a 272 CV e 500 Nm, con uno strabiliante 0-100 km/h in 5 secondi.

I pacchi batteria modulari agli ioni di litio della EQA Concept, nella versione da 60 kW, offrono un'autonomia di 400 km. I tempi di ricarica possono scendere a 10 minuti per recuperare 100 km di autonomia, sfruttando un'infrastruttura rapida. Nel pacchetto Mercedes Me è compreso il servizio che permette ai clienti di pagare la ricarica tramite il portale di Mercedes.

Powered by automoto.it

I PIU' VISTI DI OGGI