L’errore umano alla guida sarà eliminato entro il 2020, parola di Elon Musk

Motori
GettyImages-855377504

Secondo quanto annunciato dal vulcanico proprietario, il Tesla Autopilot dovrebbe essere pienamente funzionale entro tre anni

Secondo Elon Musk, patron di Tesla, l’errore umano alla guida sarà solo un ricordo entro il 2020, almeno per i proprietari di una delle elettriche californiane. Questa l’affermazione ad effetto lanciata nel corso di una conferenza stampa.

Per il giovane imprenditore «Entro tre anni le vetture Tesla guideranno meglio degli essere umani», lasciando intendere che la versione finale del Tesla Autopilot, il tanto pubblicizzato sistema di guida autonoma della Casa californiana, sarà pienamente funzionale tra non più di un paio d'anni.

Non è la prima volta che Musk celebra la guida autonoma come la soluzione alle situazioni di pericolo sulle strade: «E' come gli ascensori: un tempo c'erano gli addetti, poi sono stati sviluppati alcuni semplici circuiti che hanno permesso che l'ascensore si fermasse automaticamente al piano. Anche per l'auto sarà così. E' troppo pericoloso mettere nelle mani di una persona una potenziale macchina della morte da due tonnellate», aveva affermato qualche tempo fa.

Powered by automoto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche