Bugatti Type 55, la prima delle 38 prodotte va all’asta

Motori
31-bugatti-type-55-1

Venne presentata nel 1931 al Paris Auto Show, ora la stima è di 4-5 milioni di dollari

Il prossimo mese, a Scottsdale, Gooding & Company metterà all’incanto il primo esemplare dei 38 prodotti di Bugatti Type 55, modello che ha fatto il proprio debutto al Paris Auto Show nel 1931.
L’auto fu acquistata da Duc de le Tremoille, uno degli esponenti di una tra le più antiche casate nobili di Francia e, successivamente, è stata tenuta all’interno della collezione di Dr. Peter Williamson, collezionista del marchio, il quale ha riferito che la Type 55 è il suo modello di Bugatti preferito da utilizzare su strada.

Questo esemplare, che è il primo dei 38 prodotti, ha ancora il numero di telaio e motore corrispondenti: 55201.
Il modello all’asta, rispetto a quelli prodotti successivamente, presenta delle particolarità, quali il parabrezza più basso ed il tettuccio in stile Grand Prix.

Dopo essere stata restaurata da uno specialista nel 2012, la telaio 55201 ha vinto il Concorso di Eleganza di Pebble Beach.

Per aggiudicarvi questa Bugatti, dovrete essere pronti a sborsare una cifra compresa tra i 4 e i 5 milioni di dollari, ammesso che qualche gara al rialzo non la porti a cifre ancora superiori.

Powered by automoto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche