Jeep Cherokee, per il 2019 si rifà il look

Motori
2019-jeep-cherokee-1

Design più pulito e vigoroso con linee più semplici e nuovi gruppi ottici. Scopriamolo insieme

Al prossimo Salone di Detroit che avrà inizio il 16 gennaio, ci sarà anche la nuova Jeep Cherokee che, a quattro anni dal debutto, si rifà il look, con un massiccio restyling. Il design si avvicinerà maggiormente agli altri modelli a listino, con le proporzioni dei gruppi ottici più simili a quelle della Compass. Anche il cofano non è stato risparmiato dal restyling e presenterà delle forme più morbide e sarà meglio raccordato con i montanti.

Più in generale, il design dovrebbe essere più massiccio ma anche più ordinato, visto anche il rinnovamento del paraurti anteriore, più lineare rispetto a prima. Per la versione Trailhawk sono invece da aspettarsi occhielli di traino doppi, fendinebbia più in alto e più protetti, accompagnati dal trattamento antiriflesso sul cofano motore.

Novità anche al posteriore per il Cherokee 2019 con il nuovo portellone del bagagliaio che adesso integra il porta-targa. Le luci dello stop non cambiano nella forma, ma adottano nuove grafiche interne, mentre in abitacolo si notano modifiche meno spinte, con nuove finiture nella zona del sistema di infotainment.

Powered by automoto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche