user
09 febbraio 2018

WTCR, Muller confermato sulla Hyundai i30 N TCR della sua scuderia

print-icon
WTC

Yvan Muller torna a tempo pieno nel mondo delle corse: il francese disputerà la stagione inaugurale del WTCR al volante della Hyundai i30 N TCR del suo team

Yvan Muller non rinuncia al mondo delle corse: il pilota francese disputerà la stagione inaugurale del neonato WTCR al volante della Hyundai i30 TCR N della sua scuderia, la Yvan Muller Racing. Muller, impegnato lo scorso anno come collaudatore di Volvo, aveva partecipato all’ultimo appuntamento del mondiale WTCC, in Qatar, contribuendo fattivamente alla vittoria del mondiale da parte della casa svedese.

E proprio un pilota di casa Volvo, conosciuto e apprezzato lo scorso anno, lo affiancherà nel suo team: si tratta di Thed Bjork, ultimo campione del mondo della storia del WTCC, su Volvo S60 Polestar.

“Sono entusiasta all'idea di tornare a correre nel 2018, specie al fianco di Yvan - spiega Bjork, 37 anni -. Abbiamo collaborato proficuamente lo scorso anno. Disputare una stagione con il nuovo regolamento con Yvan è fonte di grande motivazione e ispirazione. Abbiamo molte cose da imparare, e la competizione si preannuncia serrata; il mio obiettivo, in ogni caso, è vincere”.

“Il mio obiettivo è diverso rispetto al passato. La mia carriera è ormai alle mie spalle, e ora mi concentro sulla squadra e sul nostro sviluppo, anziché sui miei risultati. Sono contento che Thed sia coinvolto in questa nuova avventura; tra di noi c'è un rapporto basato sulla fiducia reciproca. Lui è un grande pilota, senza alcun dubbio: l'ho capito lavorando con lui la stagione scorsa”, ha dichiarato Muller.

Muller ha colto quattro titoli mondiali del WTCC in carriera: nel 2008, con Seat; nel 2010 e nel 2011, con Chevrolet; e nel 2013, con la Chevrolet Cruze preparata da RML. La leggenda del WTCC, 49 anni il prossimo 16 agosto, può vantare nel suo palmares 48 successi, 29 pole position e 38 giri veloci nel mondiale Turismo.

Ci sono novità anche in casa Honda: Tiago Monteiro guiderà la Civic preparata dalla Boutsen Ginion, mentre Esteban Guerrieri disputerà la stagione sulla Civic della Munnich Motorsport. Il portoghese, lo ricordiamo, manca dalle corse dal settembre del 2017, quando fu protagonista di un grave incidente durante dei test in Spagna.

Powered by automoto.it

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

La chiusura dei Giochi: Fontana, che trionfo!

Semplici: "Bravi a crederci. Salvezza? Si può"

I risultati di Serie A: la diretta gol LIVE

Sassuolo-Lazio 0-1 LIVE, gol di Milinkovic-Savic

Atp Rio, Fognini eliminato: Verdasco in finale

Icardi applaude Skriniar e Ranocchia: "Bravi!"

Aubameyang: "Il mio stile? Non cambierò mai"

Roma-Milan: tutte le quote

Olimpiadi, la cerimonia di chiusura: tutte le FOTO

Mai una gioia: 9 squadre, 45 sconfitte consecutive

Spal sbanca Crotone 3-2, lotta salvezza riaperta

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI