Volvo XC40, per la prima volta arriva un 3 cilindri

Motori
volvo-xc40-drive-e-3-cilindri-8

1,5 litri di cilindrata che potranno essere abbinati ad un propulsore elettrico per il SUV entry level. Scopriamo insieme il nuovo motore Drive-E

Volvo ha svelato il nuovo motore Drive-E a tre cilindri, adottato sul piccolo SUV di lusso, la XC40. L’inedito propulsore, prima motore a tre cilindri realizzato da Volvo in 91 anni, è un'unità da 1.5 litri  a benzina dotata di iniezione diretta che è stata realizzata internamente utilizzando la stessa struttura modulare dei propulsori Drive-E a quattro cilindri di Volvo.

foto: automoto.it

L’unità a tre cilindri è abbinata a una trasmissione manuale a 6 velocità, mentre il prossimo anno sarà disponibile su richiesta anche la variante automatica a 8 rapporti. Il propulsore sarà costruito sulle stesse linee su cui vengono realizzati i quattro cilindri diesel e benzina.

foto: automoto.it

Questo propulsore è stato sviluppato con lo scopo di essere abbinato a motorizzazioni ibride plug-in Twin Engine. Un sistema di propulsione ibrido ed esclusivamente elettrico saranno disponibili in un secondo tempo per la XC40. Nel frattempo il nuovo 3 cilindri affiancherà il Diesel D3 da 150 CV e il T4 benzina da 190 CV.

foto: automoto.it

"Il nostro nuovo tre cilindri rappresenta un’entusiasmante novità ingegneristica per la XC40 e per Volvo Cars in generale", ha dichiarato Alexander Petrofski responsabile del segmento compatte di Volvo Cars. "Questo motore dalla struttura compatta ci garantisce la flessibilità di cui abbiamo bisogno per poter offrire ulteriori varianti di motorizzazione agli acquirenti della XC40".

foto: automoto.it

Powered by automoto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche