Motocross. Cairoli, serve un’impresa

Motori
mxgp_rep_ceca

Il nove volte campione del mondo dovrà fare di tutto per provare a ricucire il margine di 24 punti che lo separano da Herlings. Ci proverà in Repubblica Ceca, tracciato a lui favorevole e dove ha vinto già 4 volte

Le gare in diretta domenica alle 14 e alle 17 su Eurosport 2, canale 211 della piattaforma Sky

LO SPECIALE MOTORI

Quattordicesimo appuntamento per il campionato del mondo di Motocross MXGP che si correrà in Repubblica Ceca questo weekend.
Si torna in Europa dopo una settimana di pausa dalla doppietta indonesiana quando mancano 8 gare (e quindi 16 manche) al termine del campionato.

Il GP si correrà a Locket, oltre 11.000 chilometri lontano dall’ultimo teatro di gara a Semarang. A differenza di quella indonesiana, la pista ceca presenta il classico tracciato da “cross”: immerso nella natura, con enormi e dislivelli e un castello che farà da sfondo al duello più “caldo dell’anno”, quello tra Cairoli ed Herlings.

Il pilota olandese ha un vantaggio di 24 punti sul nove volte campione del mondo siciliano che nell’ultima gara indonesiana non è sembrato al massimo della forma a causa di un infortunio al polso.

Nel 2017 a Locket vinse Cairoli che proverà ad arginare il dominio di un Herlings che, per ora, a dispetto del brutto infortunio subito prima della gara di Ottobiano, sembra il favorito per la vittoria finale.

Nel campionato “degli altri” (troppa la differenza per considerarli nella stessa classifica di Cairoli-Herlings) Clement Desalle guida il gruppo con 37 punti di vantaggio su Tim Gajser (in forte miglioramento) e 47 su Romain Febvre (che dovrà riscattare le brutte gare indonesiane).

Le gare in diretta domenica alle 14 e alle 17 su Eurosport 2, canale 211 della piattaforma Sky

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche