Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
23 agosto 2018

DTM a Misano con Alex Zanardi: la Guida TV su Sky Sport

print-icon

È la settima prova del DTM, la sfida per la classifica piloti è tra Paffet e Di Resta terzo pilota Williams F1 che si trova indietro di 29 punti. Qui il programma del weekend con Alex Zanardi che correrà con BMW come wild card

CHE COS'E' IL DTM

L’appuntamento del DTM a Misano è in diretta esclusiva su Sky Sport Arena (canale 204). Sabato 25 e domenica 26 agosto, per la prima volta in notturna, alle 22.30 le gare. Il massimo campionato tedesco a ruote coperte torna in Italia e in pista ci sarà anche Alex Zanardi, wild card con BMW. L’ironman italiano correrà con una M4 appositamente modificata per le sue esigenze fisiche e sarà nell’abitacolo senza protesi. “Zanna” potrà controllare completamente l’auto con le braccia sfruttando un particolare freno a leva dotato di un bottone-flipper per la scalata delle marce.

Zanardi nell’intervista a Lia Capizzi per Sky Sport 24 ha spiegato cosa sia il DTM e perché correrà senza protesi, ecco le sue parole: “Ho sempre sognato il DTM, certo nella mia carriera non mi è mancato nulla, ha sempre avuto un bell’appeal su di me.  In pratica sono macchine a cui viene data la veste di un’auto di serie ma sotto al vestito c’è una vera e propria auto da corsa con sospensioni racing, pneumatici da corsa, un motore 8 cilindri turbocompresso, un carico aerodinamico che moltiplica l’aderenza. Sono auto nate per correre che assomigliano ad auto di serie. Correrò senza protesi perché sono all’interno di un abitacolo che è una sorta di forno le protesi non mi permettevano di dissipare il calore del mio corpo.”

La prima gara del weekend coinciderà anche con la prima volta in notturna del DTM, sabato 25 agosto alle 22.30 e poi il bis, domenica 26, alla stessa ora. Tutti gli occhi saranno sicuramente puntati su Alex Zanardi, che con BMW si sta preparando alla 24 Ore di Daytona 2019. Per il pilota bolognese le due gare non saranno di certo né una passerella né una passeggiata visto l’altissimo livello del campionato e dei piloti in pista. Nel DTM figurano tanti nomi noti del motorsport: dagli ex-F1 Pascal Wehrlein, Paul di Resta e Timo Glock passando per Renè Rast (campione in carica del DTM) ed Edoardo Mortara, unico italiano nella line-up di campionato e pilota di Formula E. La lotta per il titolo, a quattro gare dal termine sembra ormai una sfida a due tra Gary Paffet e Paul di Resta, entrambi sulla Mercedes, distanziati di 29 punti a favore del primo. Dietro di loro, a distanza di sicurezza (-67 dalla testa) ci sono Lucas Auer e Marcus Wittmann con la BMW M4 e la Mercedes C63.

DTM a Misano con Alex Zanardi, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi