Motorsport, il 50esimo episodio su Sky Sport

Motori

In onda sui canali Sky l'appuntamento settimanale con il magazine Motorsport, con approfondimenti dal mondo dei motori. In onda da giovedì 31 alle 20:00 su Sky Sport Arena

Formula 1: Albon in arrivo

Conosciamo meglio il nuovo pilota della Toro Rosso Alexander Albon. L'inglese (con cittadinanza thailandese) proviene dal Red Bull Junior Team e lo scorso anno dopo un’ottima stagione in formula 2 nella quale ha combattuto per il titolo, era stato ingaggiato dalla Nissan per disputare la stagione 2018-2019 di Formula E. Fino a quando la scuderia di Faenza non ha deciso di sceglierlo per affiancare Daniel Kvyat in Formula 1 quest’anno, strappandolo cosi sul filo di lana al team giapponese. Tra i suoi idoli ci sono Michael Schumacher e Valentino Rossi, ama l’Italia e il suo cibo.

Formula 1: le monoposto del futuro

Come sarà la Formula 1 nel 2050? A provare a rispondere a questo quesito è stata la Mclaren che forse a causa di un presente non proprio brillante preferisce concentrarsi sul futuro, presentando una monoposto chiamata MCLExtreme, una vettura "full electric" a trazione posteriore, con un propulsore in grado di spingerla sino a 500 Km/h con delle soluzioni da fantascienza. Le forme della monoposto sarebbero in grado di mutare per migliorare la penetrazione dell'aria, riducendo la resistenza e sarebbe inoltre dotata di un sistema di intelligenza artificiale integrata e di pneumatici autoriparanti.

Campionato mondiale Rally: vittoria numero 100 per Citroen

Sebastien Ogier ha vinto il Rally di Monte Carlo 2019 regalando alla Citroen la vittoria numero 100 nel WRC, nemmeno a farlo apposta nell’anno del suo centenario. Il campione in carica francese al suo debutto sulla C3 è riuscito a entrare subito nella storia della casa francese con un successo che è arrivato sul filo di lana per soli 2,2 secondi su Thierry Neuville e la sua Hyundai, dopo una battaglia durata tutto il rally. Ott Tanak ha chiuso terzo con la Toyota con un incredibile rimonta dopo una foratura mentre il nove volte iridato Loeb al debutto con la Hyundai ha fatto vedere buone cose concludendo quarto.

I più letti