Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
15 giugno 2019

Le Mans 2019: Fernando Alonso vince la 24 Ore per la seconda volta in carriera

print-icon
alo

Dopo il successo del 2018, il pilota spagnolo si impone nella categoria LMP1 anche nel 2019 e conquista il titolo di campione del mondo endurance. Nakajima e Buemi assieme a lui al volante della Toyota Gazoo Racing. Stavolta il successo è frutto di un colpo di scena nell'ultima ora di gara: una problema tecnico è costato infatti la vittoria al trio Conway-Kobayashi-Lopez, in testa sin dall'inizio

ALONSO: "FUTURO? SO QUELLO CHE FARO'"

IL SUCCESSO DI ALONSO NEL 2018

La Toyota guidata da Fernando Alonso, Sebastien Buemi e Kazuki Nakajima ha vinto la 24 Ore di Le Mans, prova valida per il Mondiale Endurance e una delle gare automobilistiche più prestigiose in assoluto. Per
l'ex campione del mondo di F1 è il secondo successo consecutivo in questa gara, che consegna alla Toyota anche il titolo iridato. Il successo dell'ex ferrarista e dei suoi copiloti è stato dovuto anche al fatto che l'altra Toyota, guidata in quel momento dall'argentino José Maria 'Pechito' Lopez, è stata costretta a fermarsi ai box per un problema ai sensori e per questo è stata sopravanzata da quella di Alonso. Per Buemi e Nakajima è stata anche una rivincita sulla malasorte, visto che nel 2016 avevano perso a Le Mans, per un problema meccanico, all'ultimo giro.

1 nuovo post
 
La #29 Dallara P217 della Racing Team Nederland è ai box; i meccanici alle prese con un problema alla frizione.
- di Redazione SkySport24
 
- di Redazione SkySport24
 
- di Redazione SkySport24
 
- di Redazione SkySport24
 
- di Redazione SkySport24
LMP2 - Jean-Eric Vergne, G-Drive Racing sorpassa André Negrao e va al comando
- di Redazione SkySport24
 
I primi sei team nella LMP1 corrono di fatto in coppia con #7 e #8 della Toyota Gazoo Racing seguiti da # 17 e # 11 della SMP Racing, poi  #3 e #1 di Rebellion.
- di Redazione SkySport24
GTE AM - Si ritira la Dempsey dell'italiano Cairoli
- di Redazione SkySport24
LMP1 - Lopez molto veloce e si riporta al comando
- di Redazione SkySport24
 
La CorvetteRacing C7.R l #64 è la prima auto a ritirarsi a causa del danno causato dopo la sua collisione con ProtonRacing #88
- di Redazione SkySport24
LMP1 - Nakajima ha un vantaggio di 2″352 sulla Toyota di Lopez. Sirotkin, BR Engineering, è a un giro
- di Redazione SkySport24
Dopo l'incidente di Laurent la corsa è ripresa, ma c'è ancora una zona lenta sul rettilineo di Mulsanne, mentre i marshall eliminano i detriti dalla pista. Mentre la safety car lasciava la pista, le Toyota TS050 # 8 e la # 7 erano da ruota a ruota
- di Redazione SkySport24
Nella LMP1 sempre terzo Sirotkin: 3:20.273 il suo miglior tempo
- di Redazione SkySport24
Gara tiratissima, poco più di 17 ore al termine della gara
- di Redazione SkySport24
 LMP1 - Nakajima scatta al primo posto con la Toyota, e si lascia alle spalle l'altra Toyota di i Lopez
- di Redazione SkySport24
CLASSIFICA GTE AM

 
- di Redazione SkySport24
CLASSIFICA GTE PRO

 
- di Redazione SkySport24
CLASSIFICA LMP2

 
- di Redazione SkySport24
CLASSIFICA LMP1

 
- di Redazione SkySport24
LMP1 - INCIDENTE DI LAURENT!!! Rebellion a muro
- di Redazione SkySport24

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi