Formula E, E-Prix Roma: Vergne vince Gara-1. Sul podio anche Bird ed Evans

FORMULA E

Massimo Discenza

Successo per il francese nella prima gara in programma nel fine settimana all'Eur di Roma. Il pilota del team DS Techeetah sfrutta nel miglior modo possibile i problemi degli avversari. Sul podio vanno anche Bird ed Evans. Domenica la diretta su Sky Sport di Gara-2

FORMULA E A ROMA: LA GUIDA TV

E’ un francese a conquistare Roma, di nome e pedigree nobilissimi: il bi-campione Jean-Éric Vergne vince il primo round della tappa italiana del Formula E World Championship e fa risuonare le note della Marsigliese tra i palazzi razionalisti dell’EUR. Prima vittoria stagionale per DS-Techeetah, che in Arabia all’esordio aveva raccolto pochissimo. E sì che di razionale, nella gara romana, c’è poco: incidenti, penalizzazioni, arrivo al traguardo dietro safety car, tanto spettacolo e qualche polemica. Gli ingredienti che, ad ogni latitudine del motorsport, non devono mai mancare.  

Equilibrio in pista 

Vince Vergne, dunque, in coda a una gara emozionante ed equilibrata, che vede alternarsi in testa ben cinque piloti. Il primo di questi, Stoffel Vandoorne, che si era guadagnato la pole position e i tre punti aggiuntivi, viene arpionato senza pietà da Lotterer dopo pochi minuti in pista e una partenza in coda alla safety-car causa pioggia. Fuori gioco il belga della Mercedes, tocca a Rowland comandare il gruppo. Ma la commissione di gara decide di penalizzare con un drive-through l’uso irregolare della sua potenza. Ecco quindi il turno di Di Grassi, abile a sfruttare al meglio la strategia dell’extra boost ma non a sufficienza da salutare la compagnia. 

L’episodio decisivo 

Le difficoltà del circuito romano, una specie di Montecarlo con tanti saliscendi in più, tiene compatto il gruppo, e davanti si alternano anche Vergne e De Vries, autore di un’ottima rimonta. L’episodio che decide tutto a quattro minuti dalla fine: Di Grassi rallenta per un problema tecnico, Vandoorne non riesce ad evitarlo e la carambola coinvolge anche De Vries. Incidente senza conseguenze per i piloti ma che scrive l’ordine d’arrivo, per l’intervento della safety-car: ad approfittare è dunque Vergne davanti alla coppia della Jaguar Bird, che salta in testa alla classifica mondiale, ed Evans, sempre particolarmente a loro agio sul circuito romano. Domenica il bis: gara-2, in diretta su Sky Sport Collection a partire dalle 12.45. Emozioni assicurate

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport