BMW M2 CS Racing Cup Italy: tutta da vivere su Sky Sport

Motori
Edoardo Vercellesi

Edoardo Vercellesi

bmw_mw_racing_sito_ufficiale

Presentato questa settimana il monomarca promosso da BMW Italia: 16 auto iscritte e un ricco montepremi. Le 6 tappe saranno trasmesse su Sky Sport Collection

MOTORSPORT, TUTTE LE NEWS

È giunta ai nastri di partenza la prima edizione della BMW M2 CS Racing Cup Italy, pronta a prendere il via il prossimo fine settimana. Si tratta di una delle più interessanti novità del panorama corsaiolo nazionale: i sei appuntamenti della stagione 2021 toccheranno le più blasonate piste italiane, partendo dall’Autodromo di Monza nel weekend del 1/2 maggio e toccando poi Misano, Imola, Vallelunga e per due volte il Mugello. Sky Sport è media partner del campionato e le gare andranno in onda sul canale Sky Sport Collection.
 

Il format del campionato prevede due sessioni di prove libere da mezz’ora ciascuna e due sessioni di qualifica da quindici minuti, le quali decretano rispettivamente la griglia di partenza di Gara 1 e di Gara 2. Entrambe le gare hanno durata di trenta minuti più un giro. La nascita di questa serie testimonia ancora una volta il forte legame di BMW con il mondo turismo e con il customer racing: le quindici vetture iscritte sono tutte di proprietà dei team partecipanti; una sedicesima macchina sarà invece a disposizione di piloti ospiti fuori classifica, gestita direttamente da BMW Italia e dal promoter Promodrive.
 

La versione Racing della BMW M2 CS è sviluppata direttamente dalla divisione motorsport della Casa di Monaco di Baviera e arriva in Italia “pronto gara”. Il motore BMW M TwinPower Turbo è un sei cilindri in linea da 2979 cm2 di cilindrata che sviluppa una potenza di 450 cavalli. Tra le caratteristiche tecniche spiccano il cambio a doppia frizione a sette marce gestito mediante apposito software Motorsport, sistemi ABS e DSC, barre stabilizzatrici regolabili in due posizioni e alberi di trasmissione appositamente realizzati. La vettura nasce con l’intento dichiarato di garantire la massima facilità di guida e manutenzione, un chilometraggio di lunga percorrenza e un equilibrato rapporto qualità-prezzo.
 

Il montepremi complessivo del Campionato supera i 100.000 euro e prevede un test con la BMW M6 GT3 per il vincitore e con la BMW M4 GT4 per il secondo classificato. Inoltre, la BMW M2 CS Racing consente la partecipazione al BMW Sports Trophy, una “competizione nella competizione” internazionale che giunge quest’anno alla sua sessantesima edizione. I concorrenti iscritti alla guida di una vettura BMW nei campionati di tutto il mondo accumulano dei punti: ogni piazzamento tra i primi dieci garantisce punti validi per la classifica generale; alla fine della stagione, i migliori venticinque piloti e i primi dieci team classificati si aggiudicano un premio in denaro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche