Dakar 2022, Day-2: Sanders domina la tappa, bene Petrucci

Motori
©Getty
dakar_sanders_moto_getty

L'italiano chiude al tredicesimo posto il Day-2 delle moto, in una tappa dominata da Sanders. Per le auto, invece, chiude al comando Al-Attiyah davanti a Loeb

Dopo il prologo che ha aperto le danze della Dakar 2022, prima vera tappa del raid Dakar, 333 km di speciale per totali 513 km (Ha'il) , che ha visto l’australiano Daniel Sanders ottenere il miglior tempo. Sanders ha di conseguena vinto la seconda tappa alla Dakar per la prima volta in carriera. Il pilota della GasGas, nella classifica generale, ha un vantaggio di  2’07’ su Pablo Quintanilla (Honda) e di oltre 8’30’ su Matthias Walkner (KTM).

Petrucci a ridosso della top 10

Sempre per le moto, buona prova per Danilo Petrucci, 13esimo all’arrivo con la Ktm del Team Tech3. Giornata caratterizzata da tanti errori di navigazione, da Joan Barreda in (ritardo di 38′) a Toby Price addirittura (42′).

Ancora Al-Attiyah

Tra le auto, invece, vittoria per Al-Attiyah, che bissa con la Toyota il successo ottenuto già nel prologo. Loeb secondo. Incidente per Peterhansel, problemi per Sainz. Il 3 gennaio la terza tappa da Ha'il ad Al-Artawiyya di 585 chilometri.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche