Archivio di SkySportHD

Febbraio 2012

Macheda accusato di omofobia su Twitter: "Ho digitato male"

L’attaccante del Manchester United in prestito al QPR si difende dall’accusa di aver usato impropriamente il social network, facendo riferimento all'orientamento sessuale di una o più persone che lo avrebbero insultato: “Volevo scrivere guy, non gay”

Moratti: "Ranieri ci sarà col Catania? Penso proprio di sì"

Nonostante l'ennesima sconfitta, il presidente dell'Inter dà ancora una chance al suo tecnico: "Non ho ancora parlato con lui perché avevo questioni Saras. Ci sbilanciamo nel dire che ci sarà col Catania? Si sbilanci lei, ma penso proprio di sì". VIDEO

Prandelli, etica ed eccezioni: niente Europei per chi sgarra

Il ct della Nazionale italiana traccia una linea sottile fra comportamenti e trance agonistica. Ecco il perché delle scelte su Mario Balotelli (non convocato), De Rossi e Buffon. Ma il caso del portiere "non crea alcun imbarazzo". GUARDA IL VIDEO

Nadal in difesa: "La Spagna non ha problemi di doping"

Il tennista di Manacor, in un'intervista televisiva, interviene sulle polemiche sull'asse Madrid-Parigi: "In ogni paese del mondo c'è qualcuno disposto a imbrogliare, ma credo che nessun atleta di vertice sia dopato. Con tanti controlli è impossibile"

Ferrari, Alonso ottimista: "Avanti a piccoli passi"

Il pilota spagnolo fa il bilancio dopo i primi test stagionali: "Stiamo procedendo nello sviluppo della nuova vettura. Magari i passi avanti sono piccoli ma sono costanti". E sugli avversari: "E' presto per dire dove siamo rispetto agli altri"

De Rossi fa chiarezza: "Nessun litigio, ero solo in ritardo"

Il centrocampista giallorosso esce allo scoperto il giorno dopo l'esclusione decisa da Luis Enrique per la partita con l'Atalanta. "Sono stato solo disattento, ma non ho mancato di rispetto a nessuno: non devo scuse, sono le regole del tecnico"

Prova tv: tre turni a Mexes, graziati Pirlo e Muntari

Il giudice sportivo, dopo aver esaminato i filmati di Milan-Juventus, ha deciso di fermare per tre giornate il difensore rossonero per condotta violenta per il pugno a Borriello. Nessuna sanzione per i due centrocampisti. Ecco le motivazioni. FOTO E VIDEO

Michele Arcari, l'eroe di Brescia. Un numero uno da record

B COME BARONE. Ha passato una vita in retrovia e ora si è preso le copertine dei giornali. Il portiere delle Rondinelle, con i suoi 810 minuti di imbattibilità, ha battuto il primato di B, quello europeo di gare di campionato e quello della sua squadra