Napoli-Sampdoria 2-0: gol e highlights. Doppietta di Mertens, assist per Llorente

Ottimo esordio stagionale al San Paolo per il Napoli di Carlo Ancelotti. Una doppietta di Mertens (un gol per tempo) stende la Samp. Gran partita di Elmas, bene anche Llorente che entra e confeziona subito l'assist per il raddoppio. Blucerchiati fermi a 0 punti in classifica

TORINO-LECCE LIVE

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

DI FRANCESCO: "HO VISTO SEGNALI DI CRESCITA NONOSTANTE IL KO"

MERTENS SVELA LA DEDICA CON PANCIONE: "PER IL MIO AMICO DOLLY"

NAPOLI-SAMPDORIA 2-0

13' e 67' Mertens

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Elmas (76' Insigne), Ruiz, Zielinski; Lozano (65' Llorente), Mertens (80' Younes). All. Ancelotti

SAMPDORIA (3-4-1-2): Audero; Ferrari, Murillo, Regini (66' Leris); Bereszynski, Linetty, Ekdal, Murru; Caprari (68' Gabbiadini); Quagliarella, Rigoni (79' Depaoli). All. Di Francesco

Ammoniti: Maksimovic (N), Ferrari (S), Ruiz (N), Caprari (S)

1 nuovo post

VIDEO. Napoli-Sampdoria 2-0: gol e highlights | Video Sky - Sky Sport HD

Vedi il video 'Napoli-Sampdoria 2-0: gol e highlights' - Sky Sport HD
- di Redazione SkySport24

Per la quinta volta nella sua storia in Serie A la Sampdoria ha perso tutte le prime tre partite in una singola stagione di Serie A, l’ultima nel 2004/05 (in tutti i casi precedenti ha comunque mantenuto la categoria).

- di Redazione SkySport24
È FINITA: NAPOLI BATTE SAMP 2-0. Il protagonista è Dries Mertens
- di Redazione SkySport24
Avvio di stagione nero per Di Francesco, al terzo ko in tre partite con la Samp. Il nuovo allenatore blucerchiato ha un bilancio di tre sconfitte con 9 reti incassate
- di Redazione SkySport24

Martedì Ancelotti avrà l'imbarazzo della scelta per la sfida con il Liverpool nel debutto stagionale in Champions League. Non avendo impiegato Manolas, Ghoulam, Allan e Milik, il Napoli avrà molteplici soluzioni per affrontare i Reds

- di Redazione SkySport24
90' - Cinque minuti di recupero separano il Napoli dal secondo successo in campionato in tre partite
- di Redazione SkySport24
83' - Applausi per Insigne, che fa tutto alla perfezione lasciando di sasso Ferrari, ma la conclusione a giro va fuori di poco
- di Redazione SkySport24
Cambio!
80' - Standing ovation per Mertens. È l'ultima sostituzione anche per Ancelotti, che inserisce Younes
- di Redazione SkySport24
Cambio!
79' - Rigoni lascia il posto a Depaoli. Ultima sostituzione per Di Francesco
- di Redazione SkySport24
77' - Ekdal sfiora il gol su assist di Gabbiadini: è l'azione più pericolosa confezionata dalla Samp nel corso del secondo tempo
- di Redazione SkySport24
Cambio!
76' - Standing ovation per Elmas che lascia il posto in campo a Insigne
- di Redazione SkySport24
Cambio!
68' - Seconda sostituzione per Di Francesco: entra Gabbiadini, un altro ex della partita come Quagliarella. È Caprari a lasciargli il posto
- di Redazione SkySport24
67' - IL VAR CONVALIDA IL GOL DOPO UN MINUTO COL DUBBIO: NAPOLI-SAMP 2-0
- di Redazione SkySport24
Gol!
67' - GOL DI MERTENS! Assist di Llorente per Mertens che trova il raddoppio
 
- di Redazione SkySport24
Cambio!
65' - Anche Di Francesco effettua una sostituzione: esce Regini, entra Leris
- di Redazione SkySport24
Cambio!
65' - Esce Lozano, entra Llorente! il San Paolo applaude il messicano e lo spagnolo
- di Redazione SkySport24
60' - Murillo colpito in pieno volto da un tiro a giro di Mertens. La Penna ferma il gioco, ma il colombiano fortunatamente si riprende nel giro di pochi secondi
- di Redazione SkySport24
57' - Rientra Elmas, superata la noia muscolare. Nel frattempo abbiamo capito che il prossimo cambio, in teoria, vedrà l'ingresso in campo di Insigne
- di Redazione SkySport24
57' - Problema muscolare per Elmas. Ancelotti prepara il cambio
- di Redazione SkySport24
54' - Ancora Elmas, il macedone calcia alto ma il San Paolo si è già innamorato
- di Redazione SkySport24

Il Napoli c'è. Quella di Ancelotti non è ancora la macchina quasi perfetta dello scorso anno, ma il lavoro dell'allenatore emiliano e dei giocatori (molto bene il turnover) comincia a dare i suoi frutti. Il debutto di questa stagione nel ristrutturato stadio San Paolo finisce con una vittoria meritata per i padroni di casa, che affondano la Samp. Terza sconfitta in tre partite per Di Francesco, ufficialmente in crisi. I blucerchiati avrebbero potuto pareggiare l'iniziale gol di Mertens con Rigoni, ma Meret ha negato il gol all'argentino con un grande intervento. Nella ripresa, che ha fatto scoprire al mondo le qualità di Elmas, il Napoli ha raddoppiato dopo l'ingresso in campo di Llorente, autore dell'assist del 2-0 ancora firmato Mertens. Ancelotti può ora concentrarsi sull'impegno in Champions in programma martedì, potendo contare su Manolas, Ghoulam e Allan che non sono stati impiegati. Anche Insigne, entrato nel finale di gara, si è dimostrato pronto e in un buon stato di forma.

Mertens a -2 da Maradona

Con la doppietta segnata contro la Sampdoria, Dries Mertens sale a quota 113 gol fatti con la maglia del Napoli tra campionato e coppe, avvicinando al secondo posto nella classifica dei marcatori azzurri all-time Diego Armando Maradona, che arrivò a 115. In testa alla graduatoria c'è Marek Hamsik che ha segnato 121 gol nella sua carriera azzurra. Mertens, che è già a quota tre gol quest'anno, aveva segnato la sua prima doppietta in serie A proprio contro la Sampdoria, nella stagione 2013/14, nel match vinto 2-0 dal Napoli. Il belga al momento della sostituzione è stato osannato dai tifosi del San Paolo che gli hanno cantato un coro "Ciro, Ciro", con lo stesso motivetto che si usava anni fa per "Diego, Diego".

I più letti