Roma-Udinese, Mourinho in conferenza stampa: "Trasformiamo la tristezza in motivazione"

ROMA

L'allenatore giallorosso torna sul ko dell'ultima partita: "Non dobbiamo entrare nella dinamica dell'euforia o della depressione. Mi avete visto euforico per la vittoria sul Sassuolo all'ultimo minuto, ora non mi vedrete all'opposto dopo una sconfitta. Serve equilibrio e trasformare la tristezza in motivazione, non la tristezza in depressione". E annuncia: "Domani giocheranno sia Cristante che Veretout"

ROMA-UDINESE LIVE

1 nuovo post
FINISCE QUI LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO 
- di marcosal93

Il discorso di euforia e depressione riguarda anche i giocatori?

"Non posso controllare i giocatori, non posso controllare nessuno, né i tifosi. Posso solo cercare di influenzare quelli che sono vicino a me, cioè i giocatori. Mi è piaciuto lo spogliatoio dopo le vittorie. Ho visto uno spogliatoio equilibrato e, dopo il ko col Verona, l'ho visto triste, ma sempre con equilibrio. Ripeto: serve trasformare la tristezza in motivazione, ma sempre con questo livello di stabilità. La stagione non è un'autostrada, è piena di curve. Forse è un'autostrada per quelle squadre come Psg e Bayern che vincono ogni partita. Tranquilli, andiamo piano piano" - conclude Mou. 
- di marcosal93

Cristante e Veretout come stanno? Continuerà a gestirli viste le tante partite?

"Ci sono squadre che possono fare questo ragionamento, per noi è più difficile. In altre posizioni abbiamo più giocatori allo stesso livello generale. In altre posizioni è più difficile gestire. Di solito non dico chi gioca e chi no, ma domani giocheranno entrambi, sia Cristante che Veretout". 
- di marcosal93

Chi al posto di Viña? Calafiori la soddisfa?

"Viña domani non ci sarà. Calafiori è valido, ma ha 19 anni e con poca esperienza in A. E' valido per noi. Se fai la stessa domanda ad altre squadre top del campionato, magari il loro allenatore risponderebbe diversamente. Ma per noi lo è, col Verona ha fatto una partita timida ma equilibrata. Ha qualità, serve tempo per diventare un giocatore con più maturità". 
- di marcosal93

Sembrava esserci un nuovo equilibrio in fase difensiva, poi i tre gol di Verona...

"Dobbiamo lavorare di più, altrimenti mi davano tre mesi invece che tre anni di contratto. In tre mesi è molto difficile sviluppare una squadra, puoi farlo se quella è già una squadra consolidata. Se perdiamo una partita per troppa ambizione o per troppa voglia di vincere non è un problema. Con i cambi che ho fatto sapevo che potevamo vincere o perdere. Il problema sono i tre gol, quelli sì, sono troppi. E col Verona dal punto di vista difensivo abbiamo avuto dei problemi. Poi poteva finire pari, Faraoni ha fatto il gol della vita, ma non servono alibi". 
- di marcosal93

Che insidie ci saranno con l'Udinese?

"L'Udinese ha perso male nel risultato (4-0 col Napoli, ndr) ma non nel gioco, per di più contro una squadra bravissima. Alcuni gol sono arrivati da palla inattiva, ma l'Udinese è solida, sa come giocare. E' una squadra difficile da affrontare". 
- di marcosal93

Sconfitta inaspettata col Verona?

"Sconfitta col Verona che in pochi si aspettavano? No, perché? Non dobbiamo entrare nella dinamica dell'euforia o della depressione. Mi avete visto celebrare come un pazzo una vittoria speciale a un minuto speciale (2-1 col Sassuolo al 91', ndr). Mi avete visto euforico un minuto in due mesi, per il resto sono sempre stato tranquillo, equilibrato. E allo stesso modo, dopo un ko, non mi vedrete nella dinamica opposta. Abbiamo perso, siamo tristi ma dobbiamo restare equilibrati. Non è un risultato che mi spinge da una parte o dall'altra. Abbiamo ancora tanto da fare, nel positivo e nel negativo dobbiamo restare tranquilli. Non siamo candidati a niente, solo a vincere la prossima partita. Serve trasformare la tristezza in motivazione, non la tristezza in depressione. E ne abbiamo persa solo una, cosa dovrebbero fare quelle che ne hanno perse due o tre? Noi facciamo la nostra strada tranquilla ma con ambizione"

- di marcosal93

Come sta la squadra dopo il ko di Verona

"Abbiamo perso una partita, non abbiamo giocato bene. Coi giocatori abbiamo analizzato la partita nei dettagli, guardando al futuro e non al match, che ormai non possiamo più vincere. Orma abbiamo perso i tre punti". 
- di marcosal93
INIZIA LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO 
- di marcosal93

Alle 13 Mou in conferenza, segui qui il LIVE

Alla quarta giornata di campionato è arrivata la prima sconfitta in campionato per José Mourinho. I giallorossi provano a reagire subito contro l'Udinese di Gotti, reduce da uno 0-4 casalingo subito dal Napoli di Luciano Spalletti. Qui sul sito di Sky Sport la diretta testuale delle parole dello Special One che parlerà alle 13
- di marcosal93

Prosegue il turno infrasettimanale

Ecco il programma con le partite di oggi. La Roma giocherà invece giovedì 23 settembre alle 20.45 in casa con l'Udinese. E domenica ci sarà il derby con la Lazio.

- di marcosal93
- di marcosal93

"Serve più personalità, dobbiamo gestire meglio le difficoltà"

Così lo Special One aveva commentato la sconfitta della sua squadra contro l’Hellas Verona di Tudor nella quarta giornata di campionato: "Non ci siamo adattati al loro modo di giocare, hanno avuto più intensità di noi". LE SUE PAROLE

- di marcosal93
- di marcosal93

A Verona il primo ko per la Roma di Mou

Partita pazzesca a Verona nello scorso turno. Sblocca al 36' Lorenzo Pellegrini con un magnifico gol di tacco. A inizio ripresa Barak pareggia e Caprari firma il sorpasso nel giro di cinque minuti. Ne passano altri quattro e Ilic sbaglia porta: 2-2. Ma al 64' Verona ancora avanti: capolavoro di Faraoni da fuori area che vale i tre punti per Tudor. RIGUARDA GLI HIGHLIGHTS

- di marcosal93

Il turno infrasettimanale è già iniziato

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI FIORENTINA-INTER

- di marcosal93

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI ATALANTA-SASSUOLO

- di marcosal93

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI BOLOGNA-GENOA

- di marcosal93

Chi vincerà i campionati in Europa?

La "profezia" è del CIES, osservatorio calcistico che ha stimato la classifica finale dei cinque maggiori tornei d'Europa nella stagione 2021/22. Le posizioni per ogni squadra sono stabilite da un modello statistico che calcola parametri come l'esperienza dei giocatori e le prestazioni di ciascun club negli ultimi 365 giorni. Dallo scudetto alla zona retrocessione, ecco tutti i piazzamenti campionato per campionato. LEGGI QUI

- di marcosal93

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche