Ascoli, panchina ad Abascal: è ufficiale

Serie B
abascal ascoli

Dopo la risoluzione del contratto con Stellone, l'Ascoli ha affidato la panchina ad Abascal: l'allenatore ha firmato fino al 2022

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI

Dopo aver risolto il rapporto con Roberto Stellone, l'Ascoli ha ufficializzato il nuovo allenatore: sarà Guillermo Abascal a guidare i bianconeri nel finale di stagione. Questo il comunicato con cui la società ha annunciato l'accordo fino al 2022: "L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver affidato la panchina della prima squadra a Guillermo Abascal, che con la Primavera bianconera ha vinto il campionato nella stagione 2019/20, ottenendo la promozione in Primavera 1. L’allenatore spagnolo, che aveva portato alla vittoria la prima squadra dell’Ascoli nella trasferta di Livorno dello scorso 1° febbraio, guiderà i bianconeri per le prossime due stagioni, oltre naturalmente a quella in corso. Il Club bianconero manifesta così la fiducia e la grande stima nei confronti del tecnico andaluso, al quale augura le migliori fortune e i maggiori successi sportivi sulla panchina bianconera".

Terzo cambio in panchina

Abascal aveva già guidato la prima squadra dell'Ascoli in quella che, ancora oggi, è l'ultima vittoria dei bianconeri in campionato: era il primo febbraio, giorno del successo per 0-3 a Livorno. Con quel risultato fu riscattata la precedente sconfitta interna contro il Frosinone, che aveva portato all'esonero di Paolo Zanetti. Successivamente, dal 3 febbraio, la società ha affidato la squadra a Roberto Stellone che, in cinque partite, ha ottenuto due pareggi e tre sconfitte. Appellandosi all'eccessiva onerosità del contratto in seguito alla sospensione del campionato per l'emergenza coronavirus, l'Ascoli ha comunicato l'intenzione di licenziare l'ex Frosinone. Dopo una lunga trattativa si è giunti a un accordo per la risoluzione consensuale, con successiva nomina di Abascal come nuovo allenatore.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche