Cristiano Ronaldo alla Juve, dalle visite mediche alla presentazione: rivivi la sua prima giornata bianconera

Lunga giornata di test clinici di rito per il portoghese, accolto al J-Medical da 1.500 tifosi. Seconda tappa: la visita del centro sportivo della Continassa. Poi alle 18.30 la sua conferenza stampa: "Non sono qui in ferie, non mi piace stare in una comfort zone"

CALCIOMERCATO: TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

CR7 ALLA JUVE: LO SPECIALE

Alle 9:55 di lunedì 16 luglio è cominciata una nuova era nella storia della Juve. Cristiano Ronaldo ha varcato i cancelli del J-Medical per effettuare le visite mediche con il suo nuovo club. Accolto da 1500 tifosi, CR7 ha voluto dedicare un saluto ai suoi nuovi tifosi prima di sottoporsi ai test medici di rito. I test clinici sono terminati attorno alle 15:40, quando il fuoriclasse ex Real Madrid è uscito, salutando i tifosi, e si è diretto al centro sportivo della Continassa dove ha salutato Max Allegri e i suoi nuovi compagni. Alle 18:30 la conferenza stampa dall'Allianz Stadium, in cui ha parlato della nuova esperienza in bianconero: "Non sono qui in ferie, voglio vincere ogni partita con questa maglia. Venire qui è stata una scelta facile". Poi, in serata, una serie di post sui social, sia da parte della Juventus che da parte del campionissimo portoghese. Rivivi con il nostro liveblog tutto il CR7-Day.

1 nuovo post
Il logo di Cristiano prende vita... così
- di Redazione SkySport24
Il primo tweet bianconero di Cristiano Ronaldo
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
Georgina Rodríguez, tramite Instagram, ha fatto i complimenti al compagno di vita Cristiano Ronaldo in una delle sue stories, postando una foto con il primo figlio del campione portoghese
 
- di Redazione SkySport24

Finisce la conferenza stampa, prime foto con la maglia numero 7 per Cristiano Ronaldo.

- di Redazione SkySport24

"Cercheremo di battere tutte le squadre, vincere tutte le partite e fare il meglio durante il campionato. Ognuno difende i suoi colori: io difenderò questi"

- di Redazione SkySport24

"Ancelotti? Lo porterò nel cuore, sarà bello incontrarlo".

- di Redazione SkySport24

"Vedo la Juve in condizione di trionfare, è un passo avanti nella mia carriera".

- di Redazione SkySport24

"Ho vinto al Manchester e al Real, perché non qui..."

- di Redazione SkySport24

"Il Pallone d'Oro non è un'opzione, non lo prendo in considerazione. Però io voglio essere sempre il migliore".

- di Redazione SkySport24

"Lo Sporting dopo la Juve? Io voglio trionfare con la Juventus, non sono qua in ferie, cercherò di sorprendere tutti ancora una volta".

- di Redazione SkySport24

"Comincerò ad allenarmi il 30 luglio, voglio essere a disposizione per la prima di campionato".

- di Redazione SkySport24

"Offerta Juve l'unica ricevuta? Sì (ride ndr)".

- di Redazione SkySport24

"Io sono diverso dagli altri".

- di Redazione SkySport24

"Le mie frasi dopo la finale di Champions? In quella notte non avevo ancora deciso nulla".

- di Redazione SkySport24

"La rovesciata allo Stadium? Un momento speciale per me".

- di Redazione SkySport24

"Lotteremo per tutti i trofei. So che sarà difficile anche in Serie A, non mi piace stare nella comfort zone. La Champions? Lasciamo andare le cose in modo naturale e vedremo dove ci porteranno".

- di Redazione SkySport24

"Voglio lasciare un segno nella storia della Juve. Sono molto contento per questa sfida".

- di Redazione SkySport24

"Amo le sfide, la Juventus è una tappa importante per la mia carriera".

- di Redazione SkySport24

I più letti