user
10 agosto 2018

Calciomercato, tutte le trattative del 10 agosto

print-icon

Ancora una giornata importante per l'affare Modric: continua il braccio di ferro tra il giocatore e il Real. Inter-Keita, è quasi fatta. Prosegue la trattativa tra Milan e Chelsea per Bakayoko, da limare alcuni dettagli per arrivare alla chiusura. Anche Tatarusanu per la porta del Napoli, difficile Ospina mentre la posizione dello Standard per Ochoa ora è più morbida. Tutto il calciomercato in diretta: acquisti, cessioni e trattative del 10 agosto

LE TRATTATIVE DI SABATO 11 AGOSTO LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

23.00 - Modric-Inter: nessun passo indietro del giocatore. C'è il muro del Real

L'Inter è a Madrid dove sabato affronterà in amichevole l'Atletico. Nel frattempo, Luka Modric deve ancora incontrare il presidente del Real Florentino Perez per comunicargli la sua volontà di lasciare il club. Il croato twitta: "Back to work!". La stampa spagnola: "Il giocatore resta".

21.50 - Juventus, ufficiale la cessione di Favilli al Genoa

La Juventus ha ufficializzato la cessione dell'attaccante classe 1997 al Genoa con una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito web: "Per la cessione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2019, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Favilli per un corrispettivo di € 5 milioni pagabili in tre esercizi. Il contratto prevede, inoltre, la facoltà per il Genoa di esercitare, al termine della stagione sportiva 2018/2019, il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del medesimo calciatore a fronte di un corrispettivo di € 7 milioni, pagabili in tre esercizi".

20.30 - Milan, André Silva: presto le visite col Siviglia

L'attaccante portoghese non è stato convocato per la gara contro il Real Madrid: presto le visite mediche con il Siviglia.

20.00 - Napoli, si tratta per Tatarusanu: c'è l'ok del portiere

Il Napoli ha avviato i contatti per Tatarusanu, ex Fiorentina nell'ultima stagione al Nantes. Il portiere classe 1986 ha già dato l'ok per il suo ritorno in Italia, con il Napoli che adesso tratterà con il Nizza per capire se il club francese accetterà o meno il prestito con diritto di riscatto.

19.40 -  Atalanta, ufficiale Melegoni al Pescara

L'Atalanta ha comunicato ufficialmente la cessione in prestito del centrocampista Filippo Melegoni al Pescara. Il prodotto del vivaio, classe 1999 e nazionale Under 19, ha all'attivo una sola presenza in serie A, il 22 gennaio 2017 in Atalanta-Sampdoria. Campione d'Italia Under 17 nel 2016 in nerazzurro, nella scorsa stagione ha giocato solo con la formazione Primavera.

18.30 - Valencia, arriva Batshuayi dal Chelsea: è ufficiale

L'attaccante di proprietà del Chelsea si trasferisce in Spagna con la formula del prestito, questo il comunicato del club: "Il Valencia CF ha raggiunto questo venerdì un principio di accordo con il Chelsea FC per il trasferimento in prestito di Michy Batshuayi fino alla fine di questa stagione".

18.00 - Modric-Inter, indizio social?

Madrid attende l'incontro tra Modric e Perez, ma a Milano c'è qualcuno che alimenta i sogni dei nerazzurri. Ivan Perisic ha postato su Instagram la foto del benvenuto a Vrsaljko, insieme a Brozovic. Ma la domanda del croato è allusiva: "Benvenuto Sime. Chi manca ora?". Perisic ha taggato Luka Modric che poco dopo ha messo "mi piace" alla foto.

17.40 - Inter, è quasi fatta per Keita dal Monaco

Inter-Keita Balde, è quasi fatta. Il giocatore è sempre più vicino alla società nerazzura. Accordo tra le parti trovato sulla base di un prestito oneroso di 5-6 milioni con diritto di riscatto fissato intorno ai 30. Keita non è stato convocato per la prossima partita del Monaco.

17.30 - Everton, ufficiale l'arrivo di Zouma dal Chelsea

Kurt Zouma è un nuovo giocatore dell'Everton. Il club inglese ha comunicato l'arrivo del difensore francese dal Chelsea con 23 ore di ritardo rispetto alla chiusura del mercato inglese. Questo il comunicato: "Zouma si trasferisce in prestito all'Everton fino al termine della stagione".

17.00 - La stampa spagnola: "Modric resta"

AS, uno dei giornali più noti in Spagna, ha scritto nella sua edizione online: "Modric resta". La stampa spagnola è convinta che il giocatore possa fare un passo indietro. Secondo fonti Sky, la sua volontà resta quella di andare all'Inter.

16.58 - Batshuayi in prestito al Valencia

Il Chelsea ha annunciato di aver raggiunto l'accordo con il Valencia per il prestito annuale dell'attaccante belga Batshuayi.

16.40 - Leonardo: "Bakayoko ci interessa, Suso resta. Milinkovic-Savic? Impossibile"

Alla presentazione di Reina e Strinic, Leonardo ha parlato anche del mercato: "Bakayoko? Ci stiamo parlando, stiamo vedendo le possibilità anche se noi abbiamo dei paletti. Abbiamo ancora sette giorni, vedremo, ma non nascondo che a lui ci stiamo pensando". Su Suso: "Non abbiamo mai ipotizzato una sua partenza, e anche ora non c'è nulla che ce lo faccia ipotizzare. È un giocatore importantissimo per noi. L'incontro è stato solo per chiarire i nuovi aspetti del club e della nuova società".

16.35 - Milan, ceduto Campeol alla Sampdoria

"AC Milan comunica di aver ceduto a titolo definitivo all’UC Sampdoria il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Axel Campeol".

16.14 - Chievo, in arrivo Obi

Il Chievo regala una nuova mezz'ala a D'Anna: in arrivo Joel Obi dal Torino. Operazione a titolo definitivo, affare in chiusura.

16.10 - Sporting, Sturaro è a Lisbona

Stefano Sturaro è atterrato all'aeroporto di Lisbona. Ora le visite mediche con lo Sporting Clube de Portugal.

14.38 - Luperto resta al Napoli

Niente Empoli per Sebastiano Luperto. Il difensore classe '96 è stata una delle rivelazioni del ritiro impressionando Carlo Ancelotti, che lo ha schierato titolare nell’amichevole contro il Liverpool.

14.13 - Real Sociedad, ecco Theo Hernandez

Il Real Madrid e la Real Sociedad hanno raggiunto l'accordo per la cessione in prestito di Theo Hernández per la prossima stagione, fino al 30 giugno 2019. I baschi hanno annunciato il nuovo rinforzo per la fascia sinistra.

13.45 - Milan, idea Quincy Promes

Contatto tra i rossoneri e gli agenti dell'attaccante dello Spartak Mosca Quincy Promes: il Milan gode del gradimento del giocatore, ma al momento si tratta solo di una primo sondaggio. Il club russo valuta il 26enne olandese 25 milioni, ma come sappiamo il Milan potrebbe farsi avanti soltanto proponendo la formula del prestito con diritto di riscatto.

12.52 - Sturaro allo Sporting, visite nel pomeriggio

Saltato il trasferimento in Premier League per la chiusura del mercato inglese, Stefano Sturaro si accaserà a Lisbona. Visite mediche e firma programmate con lo Sporting.

12.29 - Suso e il suo agente a Casa Milan

A 24 ore dall'incontro a Trigoria tra Lucci e la Roma, Suso e il suo agente sono arrivati a Casa Milan per incontrare i dirigenti rossoneri. Sul piatto inevitabilmente il futuro dello spagnolo, che per Gattuso resta intoccabile.

11.01 - Antonelli all'Empoli, accordo raggiunto

Il terzino del Milan Luca Antonelli ha raggiunto l'accordo con l'Empoli, firma attesa nelle prossime ore per un contratto triennale. Il giocatore interessava anche al Genoa, club di cui è stato anche capitano.

10.00 - Il Siviglia punta André Silva. Machin: "Cerchiamo una punta"

Anche dalla Spagna arrivano conferme sul possibile passaggio di André Silva dal Milan al Siviglia. Così si è espresso il tecnico degli asturiani Pablo Machin: "Magari arrivasse un attaccante, specialmente se sono giocatori che ci danno qualità e varietà. Il profilo che ci manca è un giocatore che sappia finalizzare il gioco come mi piace, uno che concretizzi i palloni che arrivano dalle fasce. Ci manca uno così e lo stiamo cercando. Non ho dubbi che arriverà: se sarà solo uno o più di uno dipenderà dalle opzioni che ci darà il mercato" le parole del tecnico.

Marca e As: “Courtois, il bacio”

Apertura di Marca dedicata all’acquisto di Thibaut Courtois: “Mai avevo baciato lo stemma di un’altra squadra”. Piccolo spazio dedicato anche a Modric: “Oggi il Madrid si riunisce con i suoi agenti”. Il portiere belga trova spazio anche sulla copertina di As: “Sono già più madridista. Keylor? Sono arrivato a Londra con Cech e ho finito per giocare io” le parole dell’ex di Atletico Madrid e Chelsea.

Mundo Deportivo e Sport: “Operazione vendite: record 124”

Sui quotidiani catalani trovano spazio invece le uscite da record del Barcellona, che ha ceduto sei giocatori per un totale di 124 milioni di euro. Questi gli affari: Paulinho 50 milioni, Yerry Mina 30.2, Digne 20.2, Deulofeu 13, Aleix Vidal 8.5, André Gomes 2.2”. Ben tre di questi sono stati ceduti all’Everton: Mina, Gomes e Digne.

Corriere dello Sport, Ferrero: "È un calcio da pazzi"

Come sempre senza peli sulla lingua il presidente della Sampdoria in una lunga intervista sul CorSport: "Quello normale sono io. La Lega? Roba da 'Scherzi a parte'. Pallotta un miracolato, il migliore è Lotito, intelligenza superiore, ma ha il nemico in casa...".

Gazzetta dello Sport: "Roma, adesso N'Zonzi. Prende quota l'idea Suso"

Si parla anche del calciomercato giallorosso: "Mercato chiuso in Inghilterra, Monchi è in Spagna per il francese e pensa all'esterno rossonero. Il Salisburgo: 'Samassekou non va via'. Perotti, l'uomo-Champions è quasi un peso: Monchi vuole vendere l'argentino ma Diego non molla. 'Lasciare Roma senza neanche un trofeo sarebbe un dolore immenso'".

Gazzetta dello Sport: Milan, "André Silva fa le valigie, Bakayoko: si tratta coi Blues"

Spazio anche al mercato del Milan sulle pagine interne della rosea: "Il portoghese in prestito con diritto di riscatto a 38 milioni, Kalinic all'Atletico definitivo per 15. Leonardo deve definire col Chelsea la formula per avere il francese. Locatelli in uscita: su di lui torna il Sassuolo, ma non c'è l'accordo sulla 'recompra'".

Tuttosport: "Milinkovic, Juve o Real"

Sul quotidiano torinese tiene banco il mercato della Juventus con la suggestione Milinkovic-Savic: "Chiuso il mercato in Inghilterra, per il serbo restano in corsa i bianconeri e gli spagnoli. Una settimana di fuoco che può coinvolgere Marcelo e Pjanic".

Corriere dello Sport: "Modrid sparito"

Il Corriere dello Sport invece punta sull'altro "giallo" della vicenda: "Florentino glissa, una foto ufficiale fa impazzire gli interisti. L'assenza del croato sul profilo social del Real scatena il finimondo tra i tifosi dell'Inter. Perez alla presentazione di Courtois: 'Al Real solo i migliori'. Ma Luka è nella lista dei 33 della Supercoppa: oggi il faccia a faccia".

Gazzetta dello Sport: Capello: "Inter, Modric il top"

Il quotidiano sportivo milanese apre con una lunga intervista a Fabio Capello che commenta il possibile arrivo di Luka Modric all'Inter: "È tra i più forti del mondo, ma il Real farà muro. Con Ronaldo la A torna grande. Higuain? Il Milan ora è serio". Poi le ultime sulla situazione del croato: "Oggi vede Perez: ribadirà la voglia di lasciare Madrid. L'Inter lo aspetta". Sull'altra trattativa nerazzurra: "Keita si chiude, mentre Candreva apre. L'affare verrà definito nei prossimi giorni. La compagna dell'esterno sui social si vede già a Monaco".

Ecco cosa è successo giovedì

Ancora una giornata di braccio di ferro tra Real Madrid e Modric. Il croato si è allenato con il gruppo di Lopetegui e il club prende tempo, sperando che il giocatore cambi idea, aspettando a fissare un incontro diretto e rinviando gli appuntamenti. Questa la strategia di Perez, che nel frattempo ha presentato Courtois evitando l'argomento Modric in conferenza stampa. Il presidente non si arrende, ma d'altra parte anche Modric pare determinato: vuole l'Inter e lo ha fatto presente lanciando nuovi segnali al club anche nella ultime ore. Intanto il Real prepara il terreno per un sostituto top: si valutano Milinkovic-Savic (che costa e difficilmente la Lazio lo venderà dopo il 17 agosto), Thiago Alcantara, gradito a Lopetegui, ed Eriksen (complicatissimo visto che Tottenham venderebbe un suo big senza poter prendere un sostituto). A Madrid restano comunque gli agenti di Modric che tengono vivi i contatti con l’Inter. Prosegue anche la trattativa a oltranza tra Milan e Chelsea per Bakayoko, che ancora non è entrata nella fase finale dopo l’incontro positivo a Casa Milan tra Leonardo, Maldini, l’intermediario Federico Pastorello e il fratello-agente del giocatore. Da limare ancora qualche dettaglio ma la formula su cui si sta lavorando è un prestito con diritto di riscatto intorno ai 35 milioni di euro. Intanto è ufficiale la cessione di Kalinic all'Atletico Madrid per una cifra inferiore ai 15 milioni, mentre André Silva potrebbe finire al Siviglia. Napoli ancora alla ricerca di un portiere (Mignolet e Ochoa i principali candidati, più difficile arrivare a Ospina), la Roma segue sempre N'Zonzi, l'Inter non molla la pista Keita. Il Sassuolo preme per Locatelli del Milan, con il giocatore che ora vorrebbe la cessione: nel pomeriggio Carnevali ha incontrato la dirigenza rossonera a Casa Milan per provare a chiudere ma le parti sono ancora lontane. La Fiorentina ha presentato Pjaca (vestirà la maglia numero 10), mentre è ufficiale la cessione di Carlos Sanchez al West Ham. Visite mediche fissate per Semper (portiere croato di 20 anni seguito anche da Samp e Bayern Monaco), al Chievo, in prestito con diritto di riscatto a 1.5 mln dalla Dinamo Zagabria. Il Frosinone cerca un attaccante e un esterno: Ola Aina, di proprietà del Chelsea, è una possibilità (da vedere se il giocatore accetta la destinazione); D'Alessandro dell'Atalanta una possibile alternativa. Sampdoria fiduciosa di arrivare a Ekdal dell'Amburgo, dopo aver aumentato l'offerta; la Spal cerca Missiroli del Sassuolo, il Cagliari lavora per trovare l'intesa con il Gremio per Kannemann.

All'estero si è chiuso il mercato in Premier League. All'ultimo momento il Manchester United ha fatto un tentativo per Godin (offerta la clausola di 25 mln e 9 mln a stagione al giocatore) ma il difensore ha detto di no. Sfumati anche Jerome Boateng del Bayern Monaco e Maguire del Leicester. Ufficiale Kovacic al Chelsea, in prestito dal Real Madrid. Sul gong l'Everton ha chiuso un doppio affare con il Barcellona: in arrivo Yerry Mina per 30 milioni e André Gomes (prestito oneroso da 2.5 mln), che si uniscono a Digne, già prelevato dai blaugrana. Ufficiale anche l’arrivo dello svincolato Bernard. Al Fulham arrivano il portiere Sergio Rico dal Siviglia e Vietto dall'Atletico Madrid, il Wolverhampton prende Dendoncker dell’Anderlecht (obiettivo dell'Atalanta), Jordan Ayew va al Crystal Palace. Curioso il caso del Tottenham, che non ha chiuso alcun movimento in entrata ed è così diventato il primo club a non fare acquisti dal 2003, anno in cui è stata introdotta la finestra di mercato estiva in Premier League.

Calciomercato 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI