Calciomercato Napoli, Diego Demme è arrivato in Italia: giovedì le visite mediche

Calciomercato

Il Lipsia ha accettato l'offerta di 12 milioni più bonus del Napoli per Diego Demme. Il giocatore è arrivato in Italia, visite mediche in programma nelle prossime ore a Villa Stuart. E in arrivo anche il secondo colpo a centrocampo: Lobotka sempre più vicino. Sullo sfondo rimane Seri del Galatasaray. Si continua a trattare l'arrivo per giugno di Rrahmani e Amrabat

CALCIOMERCATO, LE ULTIME NEWS

Amrabat+Rrahamani per giugno, ma il Napoli lavora anche per i rinforzi da regalare immediatamente a Rino Gattuso. Il primo acquisto è stato già portato a termine, manca solo l'annuncio ufficiale: si tratta di Diego Demme, centrocampista classe 1991, che dal 2014 gioca al Lipsia. Il Napoli ha presentato un'offerta di 12 milioni più bonus, mentre al calciatore è stato promesso un contratto da 2 milioni più 500 mila euro di bonus a stagione: proposte che hanno trovato il benestare delle parti in causa. Il calciatore è arrivato in Italia nella tarda serata di mercoledì 9 gennaio, mentre nella mattinata di giovedì 9 sono in programma le visite mediche a Villa Stuart, propedeutiche alla firma sul contratto e all'annuncio ufficiale.

Nuova offerta per Lobotka e l'alternativa Seri

Priorità al centrocampo, dunque, reparto in cui gli azzurri stanno avendo maggiori problemi in questa fase della stagione. Si è passati dal 4-4-2 di Ancelotti al 4-3-3 di Gattuso, che ha finora a disposizione appena quattro centrocampisti di ruolo più il giovane Gaetano. L'arrivo di Demme non ne esclude altri nel reparto. Il Napoli potrebbe infatti raddoppiare, portando a casa già a gennaio ben due centrocampisti. Il secondo, Stanislav Lobotka, è sempre più vicino: il ds azzurro Cristiano Giuntoli ha fatto arrivare al Celta Vigo un'ultima offerta da 21 milioni di euro più bonus, e un contratto quinquennale da 1.8 milioni al giocatore. Una proposta che dovrebbe soddisfare il club spagnolo, che dunque deve soltanto accettare, mentre il giocatore ha già dato il suo consenso alle condizioni citate. Nel caso in cui la trattativa con gli spagnoli non dovesse chiudersi, il Napoli ripiegherebbe su Jean Michel Seri, centrocampista del Fulham in prestito al Galatasaray.

Rrahmani vicino alla chiusura, si tratta per Amrabat

Ormai chiuso il colpo Diego Demme, il Napoli si concentra su altri obiettivi per rinforzare il proprio centrocampo anche in vista di giugno. Da diverse settimane i dirigenti azzurri stanno cercando di chiudere con Sofyan Amrabat anche se c'è ancora distanza tra il club e il calciatore sulla durata del contratto: il centrocampista marocchino vorrebbe 4 anni mentre il Napoli ne propone 5. Nessun problema invece tra gli azzurri e il Verona che sono pronti a chiudere l'operazione che vedrebbe coinvolto anche il cartellino di Amir Rrahmani che arriverebbe a Napoli per 14 milioni di euro. Al giocatore andranno 1.5 milioni di euro annui per 5 stagioni. Un'operazione ancora però da definire nella sua interezza, una volta trovato il definitivo accordo con Amrabat.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.